venerdì 04 Dicembre, 2020 - 18:06:29

I “Briganti di Puglia”, tra storia e canti, il 4 e il 20 agosto ad Avetrana e Manduria

Il Gruppo Folk Aria di Casa Nostra di Maruggio (Taranto), che vanta una trentennale esperienza nel campo della musica popolare, ha intrapreso un nuovo viaggio musicale dedicato ai Briganti di Puglia. Lo storico gruppo, capeggiato da Vittorio Fusco, si esibirà il 4 agosto nel centro storico di Avetrana (Largo Torrione) e il 20 agosto in quello di Manduria (Largo Campanile). E’ il primo spettacolo musico – culturale sul Brigantaggio nella Terra ionica. Il titolo dell’iniziativa è “Oltre il Risorgimento – Sulle orme dei Briganti tra storia e canti fino alla Terra d’Arneo”. La rassegna, voluta dall’amministrazione comunale di Avetrana e dal commissario prefettizio di Manduria, gode del patrocinio morale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale per le Biblioteche, gli Istituti culturali e il diritto d’Autore) e del Sindacato Libero Scrittori Italiani – Sez. Puglia. Essa è parte integrante del progetto nazionale “Etnie, Risorgimento e Unità d’Italia” di cui è responsabile il dr. Pierfranco Bruni per conto di questo Ministero. Sono previsti gli interventi del dr. Tonino Filomena (ricercatore storico e presidente regionale del sindacato libero scrittori) e dello stesso Bruni, autori di diverse pubblicazioni sull’argomento. Lo spettacolo musicale vedrà

impegnati otto “Briganti”: Vittorio Fusco (chitarra), Gino Saracino (chitarra e canto), Antonio Calasso (flauto), Pietro Dimitri (jambè), Mimmo Marsella (tamburello), Chiara Chiego (canto), Carla Marzo (canto) e Livia Marsella (ballo e canto). Il coordinamento tecnico è affidato a Nunzio Guarini. Il Gruppo Folk, che si è esibito, nel corso degli anni, in Puglia, Calabria e Albania, è composto inoltre da Vincenzo Pisconti (fisarmonica), Antonio Pisconti (fisarmonica), Salvatore Marsella (tammorra), Giuseppe Summa (tamburello) e dai cantanti Alfonsina Marasco, Emanula Pulieri e Tonino Lombardi.

Siamo certi del successo che riscuoterà questa brillante e originale iniziativa. Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21. Ingresso libero e gratuito.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Lo sfogo: questa è la parte (poco umana) di Maruggio che non mi piace

Cari amici, a Maruggio è sempre festa! Nonostante la pesante cappa che sta sulla nostra …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.