sabato 20 Luglio, 2019 - 18:46:43
Home > Rubriche > A Tavola con La Voce > I sapori del Salento: acqua e sale

I sapori del Salento: acqua e sale

I sapori del Salento sono genuini come la terra che fornisce la materia prima per ricette dal gusto unico. Sempre con i sapori, il gusto e la genuinità del Salento, si prepara l’ acqua e sale, un piatto fresco, da trovare già pronto quando si torna dal mare (o si tornava dai campi). Questo piatto semplice, che pure richiede una certa dose di abilità per prepararlo in modo perfetto, fornisce quei sali minerali tanto preziosi nel caldo estivo del Salento. Per prepararlo occorre il pane di grano duro, tipico della zona, raffermo e tagliato a cubetti di due, tre centimetri. Si mette in un grande piatto e si cosparge di olio di oliva, altro prodotto che nel Salento acquisisce un gusto particolare. Sul pane si versa poi dell’acqua; l’acqua dovrebbe colare da una brocca, o da una bottiglia, così da irrorare il pane bagnandolo, ma senza inzupparlo. Si tagliano direttamente sul piatto, in modo che il sugo e la polpa cadano sul pane, dei pomodorini, sempre locali, e si aggiunge cipolla tagliata fine, origano e sale. Nelle versioni più ricche, si possono mettere sottaceti e peperoncini. L’acqua e sale più semplice si limita a pane, olio, pomodorini, sale e aglio.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Rapina al Mobilificio Magrì Arreda, arrestato a Oria il secondo presunto rapinatore. I dettagli dell’arresto

Dopo un’ennesima rocambolesca fuga, è stato arrestato il secondo presunto autore della rapina a mano …