mercoledì 10 Agosto, 2022 - 15:33:01

Il 19 dicembre al Liceo Moscati di Grottaglie prende il via “Magico Sud – giornate demartiniane”

Il 19 dicembre al Liceo Moscati di Grottaglie prende il via "Magico Sud – giornate demartiniane"

Il Liceo Moscati di Grottaglie, grazie al partenariato d’eccellenza con la Sopraintendenza archeologica belle arti e paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto ospiterà un importante e significativo evento culturale antropologico a più voci ed in più giorni dal titolo “Magico Sud – giornate demartiniane”, attraverso la lettura, a 110 anni della sua nascita, di Ernesto De Martino, per un recupero profondo delle identità culturali come luogo di radici e reti nel racconto, nelle tradizioni, nella magia, attraverso modelli antropologici.

L’evento culturale prenderà avvio la mattina del 19 dicembre, con la presentazione di Laboratori didattici di antropologia e sociologia in classi aperte con il coordinamento dei docenti Carmela Marucci e Ciro Annichiarico. Nel corso dei Laboratori verrà proiettato e discusso, in prima nazionale, un video dal titolo: “De Martino nella terra della magia”, (realizzato da Ophelia ‘S Friends Cultural Projects – OF) a cura di Pierfranco Bruni, responsabile Area demoetnoantropologica Sabap-le, con commento e conclusioni della prof.ssa Marilena Cavallo.

Gli incontri seminario centrali della manifestazione antropologico-culturale, invece, si terranno nei giorni 14 e 15 gennaio 2019 e vedranno la preziosa partecipazione di personaggi esperti, che relazioneranno sul fascino, che da sempre lega il sud alla magia, sulla “terra” come luogo di legami, comparazioni e tradizioni, sul senso delle radici che conducono oltre, sul filo sottile ed eterno dell’appartenenza, intesa come valore, come culto, come mito, come ritualità popolare e come impegno verso un passato cui guardare con rispetto e bene da tutelare e valorizzare.

Nelle giornate di gennaio, dopo i saluti della Dirigente Scolastica del Liceo Anna Sturino, della soprintendente Sabap-Le Maria Piccarreta e della prof.ssa Evelyn Zappimbulso, i lavori dei seminari culturali dell’evento “Sud e Magia” saranno coordinati dai docenti Dino Castelli e Marilena Cavallo, che presenteranno ed articoleranno gli interventi degli illustri ospiti. Relazioneranno nelle due giornate: l’ispettore Miur Antonio Genise, la linguista dell’Unisalento Annarita Miglietta, il demoantropologo Sabpab-Le Alessandro D’Amato, l’antropologo Unisalento Eugenio Imbriani ed il responsabile demoetnoantropologia Sabap-Le Pierfranco Bruni.

Le giornate demartiniane saranno un viaggio di riappropriazione e di riscatto che, passando anche attraverso la partecipazione di giovani studenti, daranno senso nuovo e profondo al nostro Sud, quello più vero e crudo, che narra di riti popolari, di racconti di senso, di passione per una terra di sacrifici e valori, di antiche tradizioni e di saperi archeologici, artistici, antropologici.

La collaborazione tra beni culturali e scuola rappresenta un dato importante, perché tocca i significati di un apprendimento a tutto tondo sulle realtà identitarie in un intreccio tra civiltà e cultura.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

APERTURA ORDINARIA DEL PONTE GIREVOLE DI TARANTO PER TRANSITO CANALE NAVIGABILE IN USCITA DI UNITA’ MILITARE STRANIERA

APERTURA ORDINARIA DEL PONTE GIREVOLE DI TARANTO PER TRANSITO CANALE NAVIGABILE IN USCITA DI UNITA’ MILITARE STRANIERA

Mercoledì 10 agosto, il ponte girevole di Taranto aprirà, in via ordinaria, dalle ore 00.20 …