sabato 22 Giugno, 2024 - 13:55:58

IL LIBRO – Notte dì… racconti, Mariapia Fusco

Notte dì… racconti è un romanzo a cornice che si sviluppa attraverso tre racconti che la protagonista Gemma narra ai suoi piccoli figli Ennio e Virginia. La narrazione della mamma si tiene durante le vacanze di Natale 2030. Il valzer dei ricordi riporta la donna a quanto accaduto dieci anni prima a Roma dove avviene l’incontro/scontro con il manager Ruggero Guelfi: i due trascorrono insieme la serata/notte tra il 23 e il 24 dicembre 2020 perdendosi in una conversazione carica di sentimenti, storia, amore per la Puglia e valori di un tempo passato che affiorano nel ricorrente riferimento ai nonni. Emerge in particolare la figura di Aldo Moro, l’attualità e la potenza del suo pensiero, ma prima ancora il dramma della sua vicenda umana con l’accostamento dell’ultima lettera scritta alla moglie Noretta e la prima lettera del foscoliano Jacopo Ortis all’amico Lorenzo Alderani. “Tutto è perduto…”; “Tutto è inutile, quando non si vuole aprire la porta…”. La notte dell’antivigilia di Natale 2020 sarà più unica che irripetibile… Tra i ricordi di Gemma si fa strada un altro importante incontro della sua vita: la conoscenza di Tina Anselmi, prima donna Ministro della Repubblica Italiana che firma la legge istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale. Emanuela Guizzon, nipote della Ministra, apre le porte di casa della zia, a Castel Franco Veneto: per la giovane Gemma sarà un pomeriggio indimenticabile! La data del 23 dicembre ricorre più volte: è il giorno in cui Gemma incontra Ruggero nel 2020, è la data della narrazione del secondo racconto nel 2030 ed è la data della legge che istituisce il SSN nel 1978. Quando la realtà prende il sopravvento sulla penna, la protagonista si ritrova a raccontare ai suoi bambini di suo padre, nonno Ennio, morto in ospedale senza il conforto dei familiari a causa delle restrizioni per il contenimento della pandemia da Covid-19. È una narrazione fluida che ripercorre usi e costumi degli anni ‘80 attraverso i ricordi dell’autrice bambina: Enzo Tortora, Alfredino Rampi, Sanremo, la caduta del Muro di Berlino… La fine delle vacanze di Natale è la fine della narrazione e della vita che tuttavia si rinnova nel ricordo e nella speranza del rincontro in attesa di quel “non-tempo in cui saremo dalla stessa parte”. La notte non è solo buio, ma è tenerezza nelle parole di mamma Gemma che racconta ai suoi piccoli ed è anche attesa della luce del giorno che verrà. Notte dì… racconti.

Autore: Mariapia Fusco
Anno di Pubblicazione: 2022
Casa Editrice: BESA – Muci

Mariapia Fusco è docente di Lettere, collabora con enti privati e pubblici del territorio per l’organizzazione di eventi, ama scrivere da sempre, fa il suo esordio con la pubblicazione Il pianto del Latte. Quell’insolita calda estate (2017 ed.Grifo). Ha scritto e pubblicato inoltre L’ospite – Il rapporto sbagliato (2019, ed.Grifo); La luna sopra di Noi. Aldo Moro tra poesia e verità (2020 ed.Besa) – promosso dal Consiglio Regionale della Puglia.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …