domenica 19 Maggio, 2024 - 19:54:04

Il mio paese mi fa male

Cari amici, stamattina mentre rileggevo Robert Brasillach, ho avvertito il bisogno di ispirarmi alla sua celebre poesia “Mon pays m’a fait mal” (ll mio paese mi fa male), per proporvi questo mio breve componimento.

Il mio paese mi fa male per le sue vie sorde e desolate,
e annegate nel mare delle pandemie insanguinate,
per i suoi medici combattenti in vane battaglie perdute,
per il cielo di dicembre cupo e nero e per il triste suono del vento.
Il mio paese mi fa male in questi empi mesi,
per le preghiere vane e inascoltate,
per il suo abbandono e per il destino,
e per il grave fardello che grava sulla storia.
Il mio paese mi fa male per i mancati amori,
per i suoi colori inespressi,
e per il mare aperto ai neri vascelli carichi di peste.
Il mio paese mi fa male per i suoi giovani feriti,
per i suoi vecchi indifesi, per le sue case nude,
e per gli ammalati ammassati dietro il filo spinato degli ospedali.
Mi fa male per tutti quelli che sono lontani dalla loro amata Terra.
Il mio paese mi fa male con i suoi cuori tremanti e sanguinanti,
e la sua giovinezza spenta.
Il mio paese mi fa male per il virus puntato alle spalle dei fratelli,
e per coloro che cantano la spregevole negazione.
Il mio paese mi fa male per le falsità televisive,
con i suoi carnefici di ieri e con quelli di oggi.
Mi fa male per il dolore che scorre,
e per la paura che corre.
Il mio paese mi fa male.

Tonino Filomena

Facebook Comments Box

Notizie su Tonino Filomena

Tonino Filomena
Antonio Paolo Filomena (detto Tonino), è nato e vive a Maruggio (Taranto). Scrittore e storico. Ha conseguito la laurea in Scienze Politiche e Master in Finanza e Contabilità degli Enti Locali. Già Dirigente Area Affari Generali del Comune di Maruggio (Ta) e Funzionario Giudiziario Tribunale Taranto - Ufficio Giudice di Pace di Manduria (Ta). Già Segretario-tesoriere del Comitato nazionale per la tutela e valorizzazione della lingua e dei patrimoni culturali delle minoranze etnico-linguistiche in Italia (2004-2007) e del Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Sandro Penna (2006-2008). Organizzatore di eventi culturali, coordinatore e relatore di numerosi convegni di studio e Premi Nazionali alla Cultura, per il cui impegno ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra i quali il Premio Letterario Nazionale Saturo d'Argento per la storia locale e la medaglia al merito conferita dal Centro Studi Melitensi del Sovrano Militare Ordine di Malta. E' Presidente regionale (Sez. Puglia) del Sindacato Libero Scrittori Italiani. Membro della Società di Storia Patria per la Puglia (Sez. Taranto). Testimonial del Comitato Nazionale Tecnico Scientifico “No Lombroso” di Torino. Componente del Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Manlio Sgalambro. Ha pubblicato: Sindacalismo Fascista (2000). Maruggesi nel primo Novecento (2001). Il relitto della Madonnina (2004). Guida a Maruggio dentro e oltre la storia (2006). Paese nostro povero ma bello (2009). Attacco a Maruggio 13 giugno 1637 (2010). Gli occhi della memoria (2011). Nel ventre della Balena Bianca (2012). Così parlò Bilbo (2013). Il soldato contadino (2015). L’infanzia perduta (2018). Il canto della nostalgia (2020). La bellezza dell'attimo (2021). Memorie di un Topo di Fogna (2023). Suoi contributi in: Maruggio nel solco dei secoli: il medioevo di Av. Vv. (1997). Marcello Gigante il sentimento della grecità e il Mediterraneo di Aa.Vv. (2003). San Francesco di Paola di P. Bruni (2003). Oltre la foresta – L’estetica della politica di P. Bruni (2005). Etnie – Popoli e civiltà tra culture e tradizioni di Aa.Vv. (2005). I calabro-greci. Chi sono? di Aa.Vv. (2005). Scanderbeg tra letteratura e radici mediterranee di Aa.Vv. (2006). Sui passi della Magna Grecia di Aa.Vv. (2006). Maschere sotto la luna, J. Contijoch di N. De Giovanni (2006). Un Bene Culturale per Comunità di Aa.Vv. (2006). D’una o dell’altra riva di questo mare di Aa.Vv. (2006). L’inquietudine del vivere di Aa.Vv. (2007). Solo uno sguardo io vidi… di Aa.Vv. (2007). Maruggio: la tua Terra, il tuo mare (2007). Oltre l’incompiuto – Letteratura e Risorgimento per una nuova idea d’Italia di Aa.Vv. (2011). Alessandro Manzoni – La tradizione in viaggio di Aa. Vv. (2023). Suoi interventi su: Rai1, Rai2, Rai Puglia e testate giornalistiche nazionali.

Leggi anche

assassinio di giacomo scena del crimine

Bari. Arrestato il presunto killer del fisioterapista ucciso il 18 dicembre scorso

Il tranquillo quartiere di Bari era stato scosso da un tragico evento avvenuto il 18 …