giovedì 19 Settembre, 2019 - 14:35:19
Home > Attualità > Il Palamazzola attende le inarrestabili atlete del De Sanctis Galilei

Il Palamazzola attende le inarrestabili atlete del De Sanctis Galilei

MANDURIA – Ieri, Lunedì 18 marzo,  alle ore 10:30 presso la palestra del Liceo “De Sanctis Galilei” di Manduria si è disputata la semifinale del campionato provinciale di pallavolo femminile tra la rappresentativa Allieve dell’istituto manduriano ospitante contro le Allieve dell’IISS “Perrone” di Castellaneta.

Le pallavoliste del Liceo “De Sanctis Galilei”, preparate atleticamente dai docenti di scienze motorie e sportive, professoressa Rita Mele e professor Massimo Stranieri, hanno fin dal primo fischio dell’arbitro dominato il primo set, prendendo subito in mano le redini della partita e riportando il punteggio vincente di 25-13. Le atlete del “De Sanctis Galilei” hanno poi continuato a giocare, mostrando grande abilità tecnica e spirito di squadra, che le ha portate a chiudere il secondo set con il lusinghiero punteggio di 25-11 e, infine, il terzo set con lo schiacciante risultato di 25-7.

Continua, dunque, il momento magico delle ragazze del liceo manduriano, che proseguono la loro inarrestabile marcia, centrando pienamente l’importantissimo obbiettivo di ottenere un posto nell’ambita finale. Ne consegue l’orgoglio condiviso da parte di tutto il personale docente e non docente e di tutte le rappresentative degli studenti dell’istituto, vicini alla gioia delle atlete del volley, a cui non è mancato l’encomio del dirigente scolastico, professoressa Maddalena di Maglie, che condivide con i suoi studenti e studentesse la passione per l’attività sportiva, intesa come irrinunciabile opportunità per promuovere corretti stili di relazione nella competizione agonistica e, in generale, nei rapporti sociali.

Rappresentativa ALLIEVE Ginevra D’Amicis, Sara Dimonopoli, Veronica Fabbiano, Michela Giuliano, Mara Guida, Barbara Maggi, Alessia Martina, Martina Prudenzano, Elisa Schifone, Claudia Spina, Flavia Suma, Maria Sole Toma.

Silvia Lamusta e Alessia Pichierri

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fortezze e Castelli di Puglia: Il Castello di Montesardo

A causa della sua posizione sopraelevata, Montesardo ha costituito da sempre un interessate punto di …