martedì 19 Gennaio, 2021 - 9:38:45

Il Primitivo di Manduria conquista il Duomo

12036365_923951824346431_4897159282842889480_n
Il Gal Terre del Primitivo ha chiuso la sua presenza a Expo 2015 con una degustazione guidata all’Enoteca Duomo 21 nel cuore di Milano. Insieme ai produttori vitivinicoli il tonno Colimena
Un laboratorio sulla cultura enogastronomica di un vino unico: il Primitivo di Manduria. I vini protagonisti: L’Unico Riserva e Eclissa di Agricola Erario; Inno alla Gioia e Don Giovanni di Azienda Agricola Nigro; Gladio e Nonna di Bosco sca; Elegia e Madrigale del Consorzio Produttori Vini; Pepe Nero e Pezza della Chiesa di Vinicola Cicella; Rubinum e Nektare di Cantine Soloperto.

In abbinamento prodotti gastronomici tipici: tranci di tonno e peperoni ripieni al tonno dell’azienda Tonno Colimena, il formaggio di mucca stagionato dell’azienda Stella, il capocollo di Martina e la pancetta artigianale della Macelleria Fanuli, le Friselline all’olio dell’azienda Lu Furnu, i dolci di pasta di mandorle della pasticceria artgianale Dolci Tentazioni, i fichi cotti mandorlati dell’azienda Le Primizie e la Cotognata dell’azienda Bosco sca.

Il G.A.L “Terre del Primitivo”, nato nell’ambito del Programma di Iniziativa Comunitaria LEADER +, è un’Agenzia di Servizi per lo sviluppo economico locale di un territorio compreso tra le Province di Taranto e Brindisi, vocato da secoli all’agricoltura. Numerose le iniziative del GAL volte non solo alla promozione e valorizzazione delle produzioni tipiche ma anche delle risorse naturali, culturali e artistiche del territorio, al fine di incentivare il turismo.

L’Enoteca Duomo 21, situata al 2° piano di un palazzo storico tra via Silvio Pellico e Piazza Duomo 21, offre una selezione superiore di vini italiani ed una deliziosa cucina. La ricca carta dei vini e menù tipico da enoteca, combinato ad un’atmosfera vivace rendono l’Enoteca Duomo 21 un luogo ideale per cenare, sorseggiando un bicchiere di vino o per una degustazione, accompagnata da un sommelier esperto. Le 7000 bottiglie coprono l’intera offerta dei migliori produttori italiani con un’ampia scelta di vini selezionati provenienti da tutte le regioni. La cucina curata dallo Chef Executive Alberto Citterio è una delicata miscela delle migliori tradizioni culinarie italiane. Il menu sottolinea ingredienti di stagione e tecniche della cucina classica italiana. Lo spazio è stato creato a cura dello Studio Fiorito Genola Progettazioni.

Andrea-Radic su affaritaliani.it

Videointervista da Affaritaliani 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il bene culturale come identità di civiltà nel recentissimo lavoro di Micol e Pierfranco Bruni dedicato a San Lorenzo del Vallo

La storia si racconta con le testimonianze. Si racconta con i beni culturali. Si racconta …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.