sabato 06 Marzo, 2021 - 11:36:46

Il Sentiero dei Diavoli,  Trekking fotografico tra Bosco Cuturi e Monte dei Diavoli

Il Sentiero dei Diavoli,  Trekking fotografico tra Bosco Cuturi e Monte dei Diavoli

Mercoledì 24 luglio dalle 18.30, un insolito trekking fotografico nell’agro di Manduria e nel territorio delle Riserve Naturali del Litorale Tarantino Orientale, ci vedrà protagonisti di una stimolante esperienza, attraverso paesaggi di struggente bellezza: sentieri ameni, rigeneranti boschi, macchia mediterranea, prati e pascoli, colture agricole di pregio e masserie. Un paesaggio naturalistico arcaico e sorprendente; si passeggerà nella fitta vegetazione arbustiva, immersi nei profumi intensi di erbe aromatiche,  ripercorrendo un viaggio sensoriale a ritroso negli usi e costumi di un tempo.

I nostri esperti, Ileana Tedesco – Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE- e il biologo e fotografo naturalista Luigi De Vivo, ci accompagneranno in natura per dar luogo a una vera e propria “immersione fotografica” nelle prodigiose Terre del Primitivo. Luigi De Vivo illustrerà alcune tecniche fotografiche di base per realizzare al meglio i nostri scatti, sia a fini documentativo-didattici, sia con intenti di tipo artistico-estetici. La nostra escursione si svilupperà partendo dal Bosco Cuturi – una lecceta monumentale di circa 35 ettari -, proseguendo attraverso la straordinaria varietà di profumi della rigogliosa macchia, per poi giungere al tramonto alla sommità di Monte dei Diavoli. Qui il panorama ci lascerà senza fiato! Si potranno ammirare bellissimi coltivi, tra cui uliveti e vigneti di Primitivo di Manduria e le pajàre, tipiche costruzioni a trullo salentine. All’orizzonte, il blu del mare suggellerà questi “scatti fotografici” dal forte impatto emozionale.

Dal Monte discenderemo dolcemente sul sentiero che, procedendo “a zigzag”, ci guiderà nei pressi della MASSERIA CUTURI, dove a conclusione del nostro trekking fotografico, faremo una piccola sosta finale per un breve ristoro.

ASPETTI LOGISTICI:

  • Ora e luogo di incontro: h. 18.30 area parcheggio “Bosco Cuturi” – SP137, 74024 Manduria (TA)
  • Link google maps: https://goo.gl/maps/u1XKrHFhqMM2
  • Coordinate GPS: 40°20’48.4″N  17°39’06.3″E
  • Lunghezza:  circa  6 km ad anello
  • Durata: 3 h circa
  • Difficoltà: T (turistica)

EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO: pantaloni lunghi o da escursione, scarpe sportive o da trekking, zaino comodo, repellente per insetti, torcia o lampada frontale, macchina fotografica (se provvisti), scorta personale di acqua di almeno 1,5 lt.

INFO & PRENOTAZIONI:
•GAE Ileana Tedesco: mobile +39 335 822 7845
•Luigi De Vivo: mobile +39 329 264 8919

PRENOTAZIONE ANTICIPATA OBBLIGATORIA (entro le ore 12:00 di mercoledì 24 luglio)

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Adulti: euro 13,00
Ragazzi: euro 8,00
Sono ammessi minori solo se accompagnati da un adulto

L’escursione è organizzata in collaborazione con Luigi De Vivo, biologo e fotografo naturalista e le RISERVE NATURALI REGIONALI ORIENTATE DEL LITORALE TARANTINO ORIENTALE.

Si ringrazia Masseria Cuturi nella persona di Maria Pasanisi per la puntuale accoglienza e disponibilità.

Il programma potrà subire variazioni per motivi tecnici, di sicurezza o per condizioni meteo avverse.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

  Lawrence Monsanto Ferlinghetti, comparso recentemente, è una linea che diventa interlinea tra ricerca, tradizione …