venerdì 27 Maggio, 2022 - 4:39:25

Il turismo ai tempi del covid e delle tensioni internazionali ne discute il Forum Taranto Turismo

Il turismo ai tempi del covid e delle tensioni internazionali ne discute il Forum Taranto Turismo

Il 6 e 7 aprile due momenti di confronto e approfondimento su temi di strettissima attualità nell’ambito della BTM 2022

Come è cambiato il turismo al tempo del covid? E quanto influiranno le tensioni internazionali sulla voglia di viaggiare? Sono solo alcuni dei temi che saranno discussi dal Forum Taranto Turismo i prossimi 6 e 7 aprile, al Circolo Ufficiali, nell’ambito della BTM 2022 (Business Tourism Management).

Mercoledi 6 aprile, alle 11.15, il primo momento di confronto su: “Guidare l’innovazione del settore turistico: il ruolo dei manager, le competenze, i profili professionali”. Interverranno Giuseppe Chiarelli, direttore regionale Confcommercio Puglia e Giuseppe Monti, presidente Manageritalia Puglia Basilicata e Calabria.

Giovedì 7 aprile alle 15.30 attenzione puntata su un argomento di strettissima attualità: “Il settore dell’ospitalità ed il turismo nella nuova stagione del post covid, delle instabilità internazionali”. Gli esperti tenteranno di tracciare un bilancio di questi anni difficilissimi, ma soprattutto guarderanno alle tendenze dei mercati, alla gestione dei servizi, a vecchi e nuovi target di mercato, alla collaborazione tra territori e alla commercializzazione dell’offerta locale. Non mancherà un momento di analisi sulle risorse professionali nel settore turistico.

Interverranno Giuseppe Nigri, presidente ADA Puglia (Associazione Direttori Albergo); Cosimo Ranieri, general manager Hotel Mercure Villa Romanazzi Carducci. Sia questo incontro che quello in programma il 6 aprile, saranno moderati da Ettore Ruggiero, coordinatore del Forum Taranto Turismo 2022.

Si tratta di una piccola anticipazione sui temi che saranno sviluppati e discussi in maniera più ampia durante il Forum Taranto Turismo in programma i prossimi 29 e 30 aprile nell’ex Caserma Rossarol. La manifestazione è organizzata da Manageritalia Puglia, Basilicata, Calabria e metterà insieme gli stakeholder del settore per aprire un confronto e avviare azioni concrete per fare di Taranto una località smart, sostenibile e appetibile turisticamente. L’iniziativa si avvale della preziosa collaborazione dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari e di altri partner istituzionali.

Il Forum Taranto Turismo è rivolto a tutti gli attori della filiera turistica e vuole essere un’occasione per stimolare nuove progettualità con l’obiettivo di potenziare relazioni, favorire sinergie, mettere a punto idee e interventi per il futuro. I lavori prevedono lo svolgimento di due sessioni plenarie il 29 e 30 mattina e di un workshop durante il quale gruppi di lavoro tematici si confronteranno su specifiche questioni inerenti il turismo. Il Forum si chiuderà con la stesura e la condivisione di un manifesto per la costituzione di una rete per Taranto destinazione turistica smart e sostenibile.

La partecipazione al Forum è gratuita, ma è a numero chiuso come richiesto dalla sede ospitante. E’ necessario, pertanto, effettuare la registrazione a questo link https://www.manageritalia.it/it/taranto-turismo

 

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

29 – 30 maggio 2022. Storie di Giovani Vignaioli  Castello Imperiali – Francavilla Fontana (BR)

29 – 30 maggio 2022. Storie di Giovani Vignaioli  Castello Imperiali – Francavilla Fontana (BR)

Domenica 29 maggio al Castello imperiali di Francavilla Fontana (BR)per la prima edizione Storie di …