mercoledì 02 Dicembre, 2020 - 3:43:18

In attesa della prima giornata di campionato, il Maruggio si è rituffato a capofitto negli allenamenti.

 Mandata in archivio l’andata del primo turno di Coppa Italia (vinta meritatamente per 2-0, contro i più quotati cugini manduriani), la squadra di mister Cimino sta lavorando con grande intensità per arrivare preparata all’esordio col Novoli. Ieri pomeriggio, amichevole di livello sul sintetico del “Demitri”, contro il Copertino, squadra militante nel campionato di Eccellenza. Due a due il risultato finale (Pignatale e Valerio Cimino i marcatori giallo-azzurri). Test interessante, non tanto dal punto di vista del risultato, quanto da quello della prestazione offerta dai ragazzi guidati da Alfredo Cimino. L’allenatore ex Stella Jonica, che ha recuperato tutti tranne il centrale difensivo Alessandro Iaia, ancora alle prese con un problema al ginocchio, ha sperimentato alcune nuove soluzioni e ricevuto importanti segnali in vista della gara di domenica. «L’importante è replicare lo stesso spirito e la stessa intensità che abbiamo messo in campo contro il Manduria» sottolinea mister Cimino. «Domenica scorsa eravamo in formazione decisamente rimaneggiata. In difesa, per esempio, ho dovuto schierare Mero, classe 1994, alla prima assoluta nel campionato di Promozione. Eppure il ragazzo ha ripagato la fiducia con una bella prestazione. E d’altra parte tutti gli uomini che ho mandato in campo hanno rispettato le consegne. Abbiamo corso e giocato a calcio per l’intera gara, impedendo al Manduria di ragionare. Se sapremo essere altrettanto concentrati, compatti, umili e diligenti, allora potremo fare bene anche su un campo ostico come quello del Novoli».

 Maria Lanzo, addetto stampa Maruggio calcio

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Lo sfogo: questa è la parte (poco umana) di Maruggio che non mi piace

Cari amici, a Maruggio è sempre festa! Nonostante la pesante cappa che sta sulla nostra …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.