lunedì 12 Aprile, 2021 - 23:57:10

Incastrati dalle telecamere di sorveglianza gli autori di due rapine avvenute a Lizzano

Incastrati dalle telecamere di sorveglianza gli autori di due rapine avvenute a Lizzano

I Carabinieri della Stazione di Lizzano (Taranto) hanno arrestato tre persone responsabili di due rapine. Davide Scurrano, 28enne pregiudicato, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno, Gianfranco Fiorino, 30enne pregiudicato e un 31enne con precedenti, tutti residenti a Lizzano.

Incastrati dalle telecamere di sorveglianza gli autori di due rapine avvenute a Lizzano

Nella prima rapina, il 16 dicembre 2017, un uomo a volto coperto ed armato di pistola, irruppe in un supermercato e si impossessò di 300 euro dal registratore di cassa fuggendo a piedi atteso da un “palo”. Il 21 gennaio 2018, due persone in passamontagna ed armati di pistola, entrarono in un bar di Lizzano e dietro la minaccia dell’arma si fecero consegnare 100 euro per poi dileguarsi a piedi.
I carabinieri, grazie all’analisi delle immagini registrate dagli impianti di videosorveglianza installati nelle attività commerciali e nella zona e alle indicazioni fornite dalle vittime, hanno indirizzato le indagini verso gli odierni arrestati.

Incastrati dalle telecamere di sorveglianza gli autori di due rapine avvenute a Lizzano

Grazie all’esame delle fatteze fisiche, delle movenze, del modo di impugnare l’arma e degli gli abiti indossati dagli stessi durante la commissione delle rapine (alcuni in parte sequestrati presso l’abitazione di Fiorino), hanno raccolto elementi di prova nei confronti di Scurrano e Fiorino e del 31enne, accusati, in concorso, i primi due della rapina del 21 gennaio 2018, mentre il primo ed il terzo della rapina del 16 dicembre 2017.

Dopo le formalità di rito, su disposizione dal giudice i due citati sono stati condotti in carcere, mentre il 31enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Pierfranco Bruni: Rossana mi diceva “Fai politica con sentimento mai con risentimento”

Pierfranco Bruni: Rossana mi diceva “Fai politica con sentimento mai con risentimento”

Intervista a Pierfranco Bruni a cura di Stefania Romito Pierfranco Bruni, Taranto piange la morte …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.