domenica 19 Maggio, 2024 - 20:12:46

Incidente sul lavoro a Taranto, precipitano da una piattaforma, morti due operai

Foto da Fb

Grave incidente sul lavoro a Taranto: due operai edili sono morti dopo essere precipitati da una piattaforma di elevazione crollata mentre erano impegnati in un lavoro di ristrutturazione di uno stabile. Le condizioni dei due erano subito apparse gravissime e nulla hanno potuto i sanitari del 118, subito accorsi sul posto. Secondo una prima ricostruzione, si è rotto il braccio che solleva la piattaforma per consentire di intervenire all’altezza del piano di lavoro.

Le vittime, da quanto reso noto dall’agenzia stampa ANSA, sono Giovanni Palmisano, di 33 anni, titolare di un’azienda edile di Locorotondo (Bari), e Angelo D’Aversa, di Statte (Taranto), dipendente di un’altra azienda edile impegnata nei lavori di ristrutturazione dell’immobile. ln momento dell’incidente erano privi di documenti, per questo motivo non è stato semplice identificarli nell’immediato e in un primo momento era stata erronamente diffusa la notizia che le vittime fossero padre e figlio.

Sono in corso gli accertamenti per capire la situazione della ditta e se i due all’opera sulla piattaforma fossero o meno imbragati con la cintura di sicurezza. Di solito, nel caso di piccole imprese edili quali sono quelle chiamate per le ristrutturazioni, la piattaforma di elevazione viene presa a nolo per il tempo necessario ai lavori.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

assassinio di giacomo scena del crimine

Bari. Arrestato il presunto killer del fisioterapista ucciso il 18 dicembre scorso

Il tranquillo quartiere di Bari era stato scosso da un tragico evento avvenuto il 18 …