giovedì 29 Ottobre, 2020 - 3:40:40

Isis, un attacco hacker oscura il sito del comune di Palagianello

ISIS

PALAGIANELLO – Il sito istituzionale del Comune di Palagianello (Taranto) è stato oscurato nel pomeriggio di oggi da un video di propaganda dello Stato Islamico (questo almeno quello che è comparso). La “firma” è di Phenomene Dz, gruppo che si definisce collegato all’Unione Hacker dello Stato Islamico. In primo piano, sul sito del Comune, c’erano un video e a seguire un messaggio in inglese in cui si parla di “America, Iran e Sionisti che uccidono musulmani in Iraq, Palestina, Afghanistan e Vietnam”, accompagnato da minacce del tipo “vi incontreremo con attentatori suicidi” o “il vostro governo è il vero terrorista” e “la guerra è appena iniziata”. Phenomene Dz, che ha anche un proprio profilo sul social network Twitter, non sarebbe nuovo ad attacchi informatici del genere.

Il Comune di Palagianello si è attivato ed ha segnalato la cosa ai carabinieri e alla Polizia postale. “Sono stato avvertito nel primo pomeriggio – dice il sindaco di Palagianello, Michele Labalestrada alcuni amici che mi hanno chiamato da Milano e che si erano collegati al sito per informarsi sugli eventi estivi in programma nei prossimi giorni, visto che verranno qui a trascorrere le vacanze. Con la responsabile dell’infrastruttura del sito – prosegue il sindaco – abbiamo allora contattato la Telecom, per la gestione delle linee e dell’accesso al sito, e carabinieri e Polizia postale. Vediamo cosa verra’ fuori. Da parte mia resto sorpreso, non so spiegarmi il perché ci abbiano preso di mira”.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Furti di energia elettrica e gas nel mirino della Polizia di Stato. A Manduria 35 appartamenti con allacci abusivi

Scoperti nel capoluogo ed in provincia , numerosi allacci abusivi sulle forniture domestiche. Denunce per …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.