sabato 22 settembre, 2018 - 5:32:35
Home > Rubriche > Pensando a te > Ecco la bellissima e commovente lettera di una figlia verso la mamma

Ecco la bellissima e commovente lettera di una figlia verso la mamma

Non sappiamo chi ha scritto questa stupenda poesia, tuttavia appare evidente che si tratti di un qualcosa in cui sono in tante a potersi riconoscere, e da questo punto di vista emergono senza ombra di dubbio tante certezze, visto che il legame madre-figlia è per ovvie ragioni molto sentito, malgrado determinate incomprensioni che possono verificarsi in certi casi.

Un giorno, all’improvviso
mentre mi starò pettinando, in silenzio
o mentre mi infilerò una calza
mi verrà in mente un tuo gesto
e mi ritroverò a sorridere pensandoti.

Un giorno, all’improvviso
pedalando veloce per la strada
di una calda giornata di settembre
sentirò un odore arrivarmi al naso
e risvegliare un ricordo di mestoli e tegami
e ti vedrò davanti ai fornelli, per un attimo.

Un giorno, all’improvviso
farò qualcosa che facevi anche tu
proprio allo stesso modo in cui la facevi tu
e me ne meraviglierò moltissimo
perché non avrei mai pensato
di poterti somigliare così tanto.

Un giorno, all’improvviso
mi guarderò il dorso delle mani
e conterò le macchie indelebili del sole
pensando a quando lo facevo alle tue mani

Un giorno, all’improvviso
mi ritroverò affranta, ad abbracciare un cuscino
a chiederti scusa per le volte che ti ho fatto piangere
sapendo già che mi son state tutte perdonate.

E mi mancherai da fare male
Ma sarai con me in ogni gesto
o nel muoversi delle foglie
nel frusciare di un gatto nel giardino
o nelle orme di un pettirosso sulla neve
come solo l’eterna presenza di una madre può.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

A Mottola i bambini “vigili” per due giorni

Nel weekend con la “Festa della Sicurezza e della Protezione Civile” i piccoli diventeranno vigili …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache