venerdì 20 Maggio, 2022 - 23:14:49

La Guardia Costiera di Taranto sequestra 1000 ricci di mare

La Guardia Costiera di Taranto sequestra 1000 ricci di mare

La Guardia Costiera di Taranto ha effettuato il sequestro di 1000 (mille) ricci di mare, nell’ambito della costante e mirata attività di vigilanza del litorale marittimo di giurisdizione. La motovedetta CP 264 della Guardia Costiera ha intercettato lungo il litorale orientale un natante da diporto con a bordo due persone, di cui una con muta da sub e bombole d’ossigeno, che detenevano a bordo un ingente quantitativo di ricci di mare appena pescati. I militari hanno provveduto a verbalizzare i trasgressori e a sequestrare i 1000 echinodermi, successivamente rigettati in mare in quanto ancora vivi.

La normativa nazionale prevede come limite per la pesca sportiva del riccio di mare la cattura di soli 50 esemplari a mani nude, senza quindi strumenti come bombole di ossigeno, al fine di tutelare l’ecosistema marino da attività che comprometterebbero il suo delicato equilibrio.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Porto Rubino 2022, gran finale alla vecchia Tonnara di Torre Ovo

Porto Rubino 2022, gran finale alla vecchia Tonnara di Torre Ovo

Grande festa finale di Campomarino di Maruggio – Tonnara Dal 10 luglio parte ufficialmente Porto …