venerdì 18 Ottobre, 2019 - 15:26:16
Home > Attualità > La Guardia di Finanza celebra il suo patrono San Matteo

La Guardia di Finanza celebra il suo patrono San Matteo

Questa mattina, presso la Parrocchia Spirito Santo di Taranto, ha avuto luogo la celebrazione della Santa Messa in occasione della festa liturgica di San Matteo Apostolo, proclamato Patrono della Guardia di Finanza da Papa Pio XII nel 1934.

La funzione religiosa è stata officiata dall’Arcivescovo di Taranto – S.E. Rev.ma Mons. Filippo Santoro – ed ha visto la partecipazione delle massime Autorità civili e militari, dei Finanzieri in servizio nella provincia jonica e dei rappresentanti dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia della Sezione di Taranto.

Prima della benedizione finale, dopo la recita della Preghiera della Guardia di Finanza, il Col. t.ISSMI Massimo Dell’Anna, da ieri nuovo Comandante Provinciale delle Fiamme Gialle tarantine, ha rivolto un saluto di ringraziamento a Mons. Santoro, al Prefetto ed alle Autorità intervenute che, con la loro presenza, hanno conferito ancora maggior lustro alla cerimonia religiosa.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Necrologio – Gli amici sono vicini al dolore che ha colpito Annalisa Vacca per la perdita della cara mamma

Tutte le parole del mondo non potrebbero colmare il vuoto che hai ora nel petto, …