venerdì 23 Ottobre, 2020 - 8:44:29

La primavera fà capolino

Tra i sapori, la cucina e i profumi del territorio avetranese. La primavera s’affaccia all’orizzonte, tra le bianche margherite e i rossi papaveri. Si colorano i prati tra gli ulivi, stagliandosi nella campagna con i loro tronchi secolari incuranti dei secoli trascorsi, col fogliame luccicante alle prime luci dell’alba. Di buon mattino giungono nei campi i contadini con le loro enormi e grandi scale, pronti a raggiungere i rami piu’ alti degli alberi per sfrondarli e modellarli.

I primi tepori primaverili regalano lunghe passeggiate alla Salina Monaci, ad ammirare i fenicotteri rosa ed un mare argentato che regala serenità interiore. Disseminate tra la campagna ed il mare svettano le candide masserie salentine, pronte ad accogliere i turisti in cerca di relax, coniugando le tradizioni e la cucina del passato al comfort attuale, per sorseggiare un buon primitivo sul terrazzo imbiancato a calce ed “abbandonarsi” tra i sapori, la cucina ed i profumi del territorio avetranese.

Salvatore Cosma

Commenta con Facebook

Notizie su Salvatore Cosma

Salvatore Cosma
Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Lecce, originario di Avetrana, paese in cui sin da piccolo ha maturato la passione per la musica, in particolare lo studio del pianoforte, strumento che ha studiato diversi anni, parallelamente ha coltivato la passione per la lettura e la scrittura. Attualmente vive e lavora a Reggio Emilia conservando un forte legame con Avetrana, dove torna ogni volta che gli impegni di lavoro glielo consentono. Lavora in ambito sindacale. Si occupa principalmente della rappresentanza politica e sindacale/vertenziale dei lavoratori del settore edile nella provincia di Reggio Emilia. Appassionato di storia, cultura e tradizioni salentine.

Leggi anche

Covid: festa con 400 persone, chiuso locale a Nardò

Durante un controllo volto a verificare il rispetto delle norme anti covid, venerdì sera  a …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.