sabato 25 Maggio, 2019 - 3:27:28
Home > Rubriche > Il Graffio > La storia negata

La storia negata

Ieri sera ho visto Red Land – Rosso Istria, quello che è stato raccontato ha rafforzato ancora di più le mie convinzioni che avevo letto in quei pochi libri in circolazione. Mi è dispiaciuto che la programmazione in Rai è stata fatta in contemporanea con il Festival di Sanremo e molti tra i tanti giovani non hanno potuto vedere le atrocità che hanno commesso i comunisti in Jugosalvia.

All’improvviso corre nella mia mente una domanda, come mai nel mio paesello non vi è nulla che ricordi questo massacro comunista? Dove sono i rappresentanti politici che si richiamano al centro destra e la sinistra anti-razziale dov’è? Non un commento, non un riferimento nelle loro bacheche di Facebook.

Nessun convegno, nessun doc-film sarà proiettato nel cinema locale. Una verità scomoda. Già, hanno preferito nella “Giornata del Ricordo”, la proiezione nel cine-teatro di un cartone animato.

La verità non è strabica: o ricomprende tutti i fatti, anche quelli scomodi, o è solo partigianeria… contrapposizione ideologica fuori tempo massimo.

Sergio Mattarella: “Non si trattò, come qualche storico negazionista o riduzionista ha provato a insinuare, di una ritorsione contro i torti del fascismo. Perché tra le vittime italiane di un odio, comunque intollerabile, che era insieme ideologico, etnico e sociale, vi furono molte persone che nulla avevano a che fare con i fascisti e le loro persecuzioni”.

IL GRAFFIO2

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Taranto – Cerimonia di consegna della raccolta fondi realizzata con l’iniziativa “Dona uNuovo sogno ad ogni bambino”.

Martedì 28 maggio alle ore 11:00 il vicepresidente del Gruppo Supercentro, Giovanni Donatelli, si recherà …