domenica 17 Ottobre, 2021 - 7:45:31

Le facce dell’amore

E’ in ogni cosa, in ogni momento della giornata, in un gesto inaspettato, nella frase di una canzone, nell’ sms di buongiorno sul cellulare .

E’ ciò che ti rende vivo e lo stesso che ti ammazza.
La cosa che ti dona una forza immensa facendoti alzare a tre passi dal suolo e la stessa che te la toglie e ti fa precipitare nell’abisso.
E’ un battito di ciglia in cui vedi l’ immensità del tuo cuore stracolmo di gioia, è vita, è gioia, fantasia e spontaneità. Invade i pensieri e ti lascia senza parole. L’emozione di due sguardi che si incontrano e si sfiorano l’anima.
E’ mani intrecciate, un abbraccio unico, un bacio passionale, un pensiero fisso, complicità ,desiderio e follia.
E’ bianco, poi rosso, poi tutti i colori assieme.
E’ primavera e poi estate, calda. E’ un sorriso che esplode all’improvviso sul viso, senza un motivo preciso. Occhi che brillano e cuore che pulsa quasi fino ad uscire dal petto.
Un rifugio dove potersi riparare quando fuori va tutto storto. E’ crederci e lottare, agire d’impulso, ma è anche razionalità. Cuore e cervello raramente si danno la mano, spesso sono in guerra fra loro.
E’ il suo profumo sulla tua maglia, è una parola segreta, è litigarci e piangere, e poi far pace e tenerlo stretto a te quasi a togliergli il respiro.
E’ antidoto e cura.
L’amore, dicono, non si sceglie e non ti sceglie. Non bussa alla tua porta. Arriva cosi all’improvviso e diventa parte della tua vita, e te la riempie di ogni cosa bella. Si fonde con te, diventa una cosa sola. Il desiderio di vederlo, di viverlo, di perderti in lui e con lui. E’ un istante ma anche un’eternità perfetta. E per lui non provi amore, tu SEI già l’ Amore.
Energia positiva, un raggio di sole in una giornata uggiosa. E’ il tempo felice. E’ una risposta alla vita. E’ un richiamo. E’ il mare con le onde e poi mare piatto , un senso di libertà e di infinito. Dove finisci tu, comincio io.
E’ un aquilone nel cielo. Un lancio col paracadute e l’adrenalina che non riesci a fermare.
L’amore ti sballa, ti fa bella, ti salva.
L’amore ha due facce: gioia e dolore, beatitudine e dannazione.
Devi amare e sognare, cucirti addosso questo sentimento quasi a farne un vestito perfetto.
Ti mette due ali cosi grandi da permetterti di andare oltre il reale.
L’ amore è per tutti e con tutti, negli occhi dolci di un anziano che ti ringrazia se lo aiuti ad attraversare la strada, sul viso stupito di un bambino a cui regali una caramella, nel sorriso di un caro a cui dici che vuoi bene, nelle coccole che fai al tuo cagnolino.
Tutto è Amore. La parte migliore di noi, quella che ci dona sensazioni uniche ,è la capanna calda dove stare se fuori piove, è la stagione del cuore più bella, ti fa vivere in’ altra dimensione distaccata dal resto del mondo.
L’amore che degenera in gesti violenti prodotti e subiti non è lo stesso descritto quanto sopra, quello è solo paura, lividi e rinunce. E’ sofferenza e morte . Bisognerebbe non sentirne più parlare di questo “mostro”, ma è cosi difficile.
L’amore è rispetto, è camminare assieme mano nella mano, è sogno non incubo, è conforto, protezione .
E’ un fiore e acqua nel deserto, è contatto soave, è dolcezza decisa, è un cuore in due.
Inutile cercare questa parola sul vocabolario Zingarelli, ognuno la sa spiegare a modo suo, perciò l’ amore ha mille sfumature, mille accezioni e tantissimi modi d’essere.
Scrittori, poeti, cantanti lo ritraggono in modo diverso gli uni dagli altri, e vale lo stesso per noi tutti, da un bimbo, ad un ragazzo ad un anziano.
L’unica cosa risaputa dal mondo è che è una grande fortuna che l’Amore faccia parte di noi e della nostra esistenza.. provate a chiudere gli occhi e ad immaginare di viverne senza. Non è possibile. Saremmo vivi solo a metà.
Non si può chiudere il cuore in un cassetto. Non ci sarebbe bene. Non ci sarebbe vita.

Valentina Saracino

Facebook Comments Box

Notizie su Valentina Saracino

Valentina Saracino, classe 1986 vive nel piccolo paesino di Maruggio in provincia di Taranto. Ama il suo paese per il mare, per il calore della gente, la natura e perché non si possono non amare le proprie radici. Prossima alla laurea in lingue con qualche progetto per il futuro. Persona solare, estroversa quanto basta e molto sensibile Ama il mare, la fotografia, la musica e soprattutto scrivere. Non riesce a stare ferma, deve avere sempre qualcosa da fare. Collabora con La Voce di Maruggio dall' 08 marzo 2016 curando la rubrica "Emozioni".

Leggi anche

TARANTO – Aggredisce autista della Kyma Trasporti: identificato e denunciato dalla Polizia di Stato

Il personale della Squadra Mobile, nel giro di poche ore, ha identificato e denunciato il …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.