sabato 05 Dicembre, 2020 - 13:21:26

Le “Queen’s Symphonies” al Magna Grecia Festival

Matteo Macchioni orizzontale

Queen’s Symphonies: The show must go on”: nell’anno in cui ricorre il venticinquesimo anniversario della morte di Freddie Mercury, avvenuta il 24 novembre del 1991, il cartellone del Magna Grecia Festival Estate 2016 dedica un grandioso concerto-evento ai Queen, una delle band più amate della storia del rock.

Sarà una serata magica nella quale saranno eseguiti i più famosi successi di questa famosissima rock band britannica, ma non sarà un semplice concerto, quanto un vero e proprio viaggio nel “mito Queen”.

Tra un brano e l’altro, infatti, ci saranno le performance degli attori Fabrizio Bartolucci e Giuseppe Esposto che, oltre a spiegare i testi delle canzoni, realizzeranno un’analisi introspettiva del “personaggio” Freddie Mercury, raccontando la sua vicenda umana “sopra le righe” e approfondendo il suo rapporto istrionico con il pubblico e quello non proprio idilliaco con la critica; i due attori reciteranno – Bartolucci sarà voce narrante ed Esposto interpreterà il front-man dei Queen – testi scritti con maestria, passione e competenza da Claudio Salvi, giornalista e critico musicale che ha “ideato” il concept di questo progetto artistico curandone la regia.

Matteo Macchioni verticale 2

Su un grande schermo, inoltre, saranno proiettate anche le immagini, selezionate da Luca Navacchia, degli avvenimenti salienti che hanno accompagnato la storia dei Queen.

In questo concerto sul palco ci saranno l’Orchestra ICO “Magna Grecia”, il L. A. Chorus (Lucania & Apulia), un coro giovanile che sarà diretto in questa occasione da Graziano Leserri, e la band elettroacustica “Zero Crossing” di Pesaro.

Le canzoni dei Queen saranno affidate a una voce importante, quella del giovane tenore Matteo Macchioni che, dopo aver partecipato al Talent “Amici” ed essere stato protagonista di un progetto pop-lirico per Caterina Caselli Sugar, da anni alterna l’attività concertistica in opere liriche su importanti palcoscenici, come il Teatro Carlo Felice di Genova, a quella di conduttore in trasmissioni televisive di divulgazione musicale in onda su Sky; per cantare “Barcelona”, inoltre, con lui sul palco ci sarà il soprano Francesca Tassinari.

Matteo Macchioni canterà successi evergreen come “One Vision”, “All want it all”, “Innuendo”, “We are the champions”, “Bohemian rhapsody”, “Somebody to love”, “Who wants to live forever?”, “We Will Rock You”, “Barcelona” e “The show must go on”.

A dirigere il concerto ci sarà la “bacchetta” di Roberto Molinelli, il raffinato musicista che ha curato gli inediti arrangiamenti per rock band, orchestra sinfonica e coro dei brani che saranno eseguiti nel concerto; si tratta in gran parte di canzoni la cui orchestrazione è già concettualmente “sinfonica”, è nota la passione di Freddie Mercury per la lirica, mentre la presenza di un coro rappresenterà una “novità” in quanto nei concerti i Queen erano soliti utilizzare basi registrate dallo stesso cantante.

Con questo suggestivo concerto continua il Magna Grecia Festival Estate 2016, la rassegna musicale organizzata dal Comune di Taranto, in collaborazione con l’Orchestra ICO Magna Grecia e il Teatro Pubblico Pugliese, che anche quest’anno propone tre concerti, con ingresso libero e gratuito, quale occasione di intrattenimento culturale per i cittadini di Taranto e per i turisti presenti in città.

Questo grande evento è organizzato con il sostegno della REGIONE PUGLIA – FSC 2007/2013 – “Investiamo nel vostro futuro”.

Il concerto “Queen’s Symphonies” del Magna Grecia Festival Estate 2016 si terrà, con ingresso libero e gratuito, nell’Ex Mercato Coperto, in via Anfiteatro a Taranto, sabato prossimo, 6 agosto (entrata ore 20.30 e inizio ore 21.00, info 099.7304422).

Il partner culturale e sociale dell’Orchestra della Magna Grecia è Ubi Banca Carime che conferma il suo sostegno convinto per corroborare sul territorio la funzione di una economia integrata al fine di garantire responsabilmente un’alta qualità della vita; l’orchestra è sostenuta da Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e Turismo, Comune di Taranto, Regione Puglia e Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Lo sfogo: questa è la parte (poco umana) di Maruggio che non mi piace

Cari amici, a Maruggio è sempre festa! Nonostante la pesante cappa che sta sulla nostra …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.