giovedì 29 Febbraio, 2024 - 19:49:56

Leporano. Capodoglio spiaggiato nella Baia d’argento: inabissato il corpo dell’animale

418889396 694132689493347 6998158566453310386 n

Il capodoglio ritrovato spiaggiato il 27 dicembre scorso nella Baia d’argento di Leporano (Taranto) è stato avvolto con una rete per minimizzare la dispersione di materiale organico e inabissato.

Lo rende noto l’associazione Jonian Dolphin Conservation, precisando che “le dimensioni dell’animale e la difficoltà logistica legata alla complessità della costa rocciosa hanno reso impossibile lo smaltimento portando l’animale a secco. Gli enti intervenuti hanno optato per un affondamento controllato”.

Il capodoglio di circa 12 metri, era una femmina adulta, sicuramente matura considerata la presenza di latte nelle mammelle. I margini di resezione della lacerazione, netti e lineari, consentono di ascrivere verosimilmente l’evento ad una  ressi traumatica acuta da elica di grossa imbarcazione. L’impossibilità di confermare il sospetto con una accurata dissezione cadaverica confina l’ipotesi in un ambito di probabilità che parzialmente potrà essere confermata dall’esame istopatologico che verrà condotto sulle zone cutanee target interessate dal fenomeno descritto. Il buono stato di nutrizione dell’animale e i reperti osservati tendono ad escludere o quantomeno a ritenere improbabile una genesi infettiva della morte.

419198710 694132732826676 8727337221118381965 n

Dopo una accurata fase di preparazione, durata diversi giorni, “è intervenuto sul posto – aggiunge la Jonian Dolphin Conservation, che nei giorni precedenti il ritrovamento aveva avvistato tre capodogli nel golfo di Taranto – il Multicat di Ecotaras con il quale l’animale è stato inabissato utilizzando una zavorra da 2,5 tonnellate. L’evento è di grandissima rilevanza scientifica e sarà fondamentale il monitoraggio periodico per comprendere il processo di decomposizione di un animale così importante avviando importanti azioni di ricerca”.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

palazzo del governo di taranto

Taranto – Rinnovo Consiglio Provinciale: pronte le liste

Importante appuntamento : Elezioni per il Rinnovo dei Consiglieri della Provincia di Taranto il 17 …