giovedì 28 Ottobre, 2021 - 20:01:00

“Lu Capucanali”, la vendemmia della tradizione aperta a turisti, winelovers e amanti delle tradizioni

pagePochi giorni a “Lu Capucanali”, la vendemmia della tradizione aperta a turisti, winelovers e amanti delle tradizioni, che si svolgerà il 3 settembre tra i filari di Casino Nitti a Tenute Eméra, la cantina salentina di Claudio Quarta Vignaiolo a Marina di Lizzano (TA). L’appuntamento è alle 6.00 del mattino: il programma della giornata prevede la raccolta dei grappoli e la pigiatura con piedi negli antichi palmenti di Casino Nitti, rifugio di caccia che appartenne al presidente del Consiglio del Regno d’Italia del primo dopoguerra Francesco Nitti.

Ad accompagnare i gesti e i rituali della vendemmia, i ritmi e i suoni della tradizione del Canzoniere Popolare Grottagliese, in una formazione unica “assemblata” per l’occasione. Dopo le fatiche, la visita della cantina con degustazione e il pranzo di fine lavori della tradizione salentina, “Lu Capucanali”, appunto, nella pineta delle Tenute. Dalla vendemmia verrà prodotta l’esclusiva bottiglia “Capucanali 2016” che ogni partecipante potrà ritirare (o farsi spedire) a partire da marzo 2017.

In occasione della giornata anche un contest fotografico che mette in palio una prestigiosa selezione di vini Claudio Quarta. A vincere, con gli scatti realizzati durante la giornata e postati sulla pagina Facebook ClaudioQuartaVignaiolo, la foto che alla mezzanotte dell’11 settembre avrà ricevuto il maggior numero di like e quella che supererà il giudizio della giuria tecnica. Informazioni sulla pagina Facebook dell’evento.

“La valorizzazione del territorio – spiega  Claudio Quarta –  passa anche dalla riscoperta delle tradizioni antiche, dei rituali di un tempo, da custodire e tramandare quali tratti autentici della nostra storia produttiva e culturale. Sono gesti, racconti, suoni, che raccontano bene la storia di una comunità fondata da sempre sulla viticultura. In quella storia si inserisce anche la storia della nostra azienda che ha scelto come punto di forza proprio la valorizzazione del territorio e di tutte le cose belle e autentiche che esso racchiude”.

 Appuntamento il 3 settembre alle 6.00 del mattino a Tenute Eméra – Marina di Lizzano, S.P. 124/ S.P. 123, in direzione Lido Torretta.  Il pranzo conclusivo è previsto per le ore 12.00. La sera del 2 settembre, conclusione degli happy hour estivi a Tenute Emèra con “La notte de Lu Capucanali – aspettando la vendemmia” con l’esibizione live di Emanuele Barbati ed altre band del territorio.

Per info e prenotazioni per entrambe le giornate: +39 3408610770; info@claudioquarta.it

I ticket de Lu Capucanali si possono acquistare sul sito claudioquarta.it oppure nelle due cantine, Moros a Guagnano/Tenute Eméra a Lizzano.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fragagnano: arrestato pregiudicato di nazionalità marocchina resosi responsabile di rapina aggravata nei confronti della propria convivente

Nel corso della serata del 22 ottobre 2021, i militari della Stazione Carabinieri di Fragagnano …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.