martedì 22 Ottobre, 2019 - 23:09:04
Home > Cronaca > Maltempo ArcelorMittal: precipita gru in mare, un operaio disperso

Maltempo ArcelorMittal: precipita gru in mare, un operaio disperso

A causa delle forti raffiche di vento una gru operante sul quarto sporgente dello stabilimento ArcelorMittal Italia di Taranto è stata abbattuta precipitando in mare. Lo rende noto l’azienda, precisando che risulta disperso un operaio.

Alle ore 23.00 sono state sospese le ricerche dell’operaio gruista disperso dalle ore 19.30 mentre lavorava nella cabina della gru DM5 operante sul quarto sporgente dello stabilimento ArcelorMittal Italia di Taranto.

Le ricerche riprenderanno appena possibile”. Lo comunica Arcelor Mittal.

L’incidente si è verificato alle 19.30 quando improvvisamente sulla città si è abbattuto quello che alcuni definiscono un tornado che si è poi spostato in provincia. L’operaio disperso, a quanto si è appreso, si trovava nell’abitacolo della gru sul quarto sporgente dello stabilimento nel’area portuale ed era da solo. Su posto sono al lavoro i vigili del fuoco, sommozzatori, polizia e mezzi e personale della capitaneria di Porto.

L’episodio odierno è analogo a quello che si verificò il 27 novembre 2012 sempre nella stessa area dello stabilimento, che all’epoca si chiamava Ilva. In quella circostanza, per il passaggio di un tornado di scala 1-2, con venti sino a 200 chilometri all’ora, si staccò la cabina di comando di una gru nella quale era al lavoro un operaio di 29 anni, Francesco Zaccaria. Il giovane rimase intrappolato nella cabina finita in mare e non riuscì a salvarsi.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maxi operazione nel Salento contro la Scu infiltrata nel settore delle slot machines. La Guardia di Finanaza sequestra beni per oltre 12 milioni di euro.

Dalle prime luci dell’alba oltre 50 militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di …