martedì 30 Novembre, 2021 - 22:49:36

Manduria – 75 giovani denunciati per un “Rave Party” abusivo

rave partyMANDURIA – Si è conclusa nei giorni scorsi , con 75 giovani denunciati, l’attività degli agenti di polizia del commissariato di Manduria che l’otto dicembre scorso intervennero in un “Rave Party” abusivo nelle campagne di Manduria. In quell’occasione gli agenti , allertati da alcuni cittadini infastiditi dall’alto volume della musica, si recarono in contrada Monsignore, presso l’omonima masseria abbandonata, dove notarono circa 50 autovetture e numerosi giovani, i quali, in piccoli gruppi, girovagavano nella campagna circostante il casolare. All’interno i poliziotti constatarono la presenza di un impianto di amplificazione che diffondeva musica ad alto volume. Gli agenti provvedevano così a contattare ed identificare i giovani provenienti dalle province di Lecce e di Brindisi, che successivamente sempre a piccoli gruppi, lasciavano la zona a bordo delle proprie autovetture.  La notte tra il 31 dicembre 2012 ed il primo gennaio 2013, gli Agenti del Commissariato , intervennero nella stessa masseria, dove circa 800 giovani provenienti da tutt’Italia si diedero appuntamento per un “Rave Party”. Nel corso dei controlli i poliziotti riscontrarono che tanti dei giovani partecipanti versavano in precario stato psicofisico dovuto prevalentemente all’eccessiva assunzione di bevande alcoliche. Gli agenti hanno chiesto la chiusura della struttura, da tempo abbandonata, per evitare questi raduni, in cui l’assunzione di alcol e droghe, spesso smisurata, può causare anche tragedie.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

EROI E SUPER EROI “MADE IN TARANTO” PER I DELFINI

Il famoso Sal Velluto ha donato una sua tavola originale dedicata a Taranto alla Jonian …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.