domenica 08 Dicembre, 2019 - 4:17:17
Home > Cronaca > Manduria : Controllo straordinario del territorio 3 arresti e 8 denunce a piede libero

Manduria : Controllo straordinario del territorio 3 arresti e 8 denunce a piede libero

Sono 3 arresti, 8 denunce a piede libero, 4 persone segnalate quali assuntori di sostanze stupefacenti e 4 persone contravvenzionate e segnalate alle AA.AA. per violazioni in materia di pesca, i risultati di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Manduria finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere con particolare riguardo allo spaccio ed all’assunzione di sostanze stupefacenti.

Le Stazioni di Lizzano e Torricella, nel corso di tale attività, in esecuzioni di un ordini di carcerazione, hanno tratto in arresto:

  • un 30enne di Lizzano, condannato ad espiare la pena di anni 1, mesi 7 e gg. 26 di reclusione poiché riconosciuto colpevole di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti;
  • un 22enne di Torricella, condannato ad espiare la pena di anni 2 di reclusione per detenzione di arma clandestina e ricettazione.

Medesimo contesto 8 persone sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria tarantina ritenute responsabili di diversi reati: 1 per furto di energia elettrica; 1 per violazione e sottrazione di cose sottoposte a sequestro; 1 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; 1 per violazione degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di p. s. cui era sottoposto; 1 per detenzione illegale di arma impropria ed inottemperanza alla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio; 1 per falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico; 2 per furto aggravato di energia elettrica in concorso.

Inoltre, venivano segnalati alla Prefettura di Taranto 4 soggetti poiché trovati in possesso complessivamente di gr. 3,32 di cocaina; gr.5,72 di hashish e gr. 8,77 di mannite che, opportunamente repertate, verranno analizzate dai militari del L.A.S.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Medesimo contesto venivano elevate sanzioni pecuniarie per un complessivo di € 16.000,00 a 4 persone per violazioni in materia di pesca essendo stati sorpresi con kg.95 di ricci di mare.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Olio d’oliva, Confagricoltura: dichiarare lo stato di crisi del settore

“Va dichiarato lo stato di crisi del settore olivicolo, sostenendo il ‘cash flow’ delle aziende …