giovedì 29 Febbraio, 2024 - 20:33:31

Manduria – Otranto 2-1: esordio con gol per Ancora, biancoverdi sempre in vetta

Il Manduria chiude il girone d’andata con una vittoria, la decima in tredici partite disputate e consolida il primato. Apre Bocchino nel corso della ripresa, chiude i conti Ancora, al suo esordio in campionato con la maglia biancoverde. E’ il terzo successo consecutivo per la squadra di mister Andrea Salvadore.

L’allenatore messapico lancia dal primo minuto Cristiano Ancora, con Cristian Quarta e Dani Munoz. Parte dalla panchina Davide Cavaliere, reduce dai novanta minuti di giovedì in coppa Italia. La partita non si schioda nel corsa della prima frazione. Il Manduria si affaccia in zona offensiva al minuto 25: Quarta lancia dalla trequarti, Munoz per un soffio non impatta di testa. Al 33’ D’Ettorre recupera il possesso della sfera e verticalizza per Ancora, corpo a corpo con il difensore, ma il direttore di gara giudica regolare e lascia proseguire.

Nella ripresa il Manduria aumenta i giri del motore con Ancora che al 51’ calcia dalla distanza, conclusione fuori di poco. Al minuto 55, i biancoverdi passano con Bocchino, sua la deviazione di testa sul cross al bacio di Quarta: 1-0. Il difensore argentino era in proiezione offensiva in seguito al corner per il Manduria. Premiato dall’intuizione di Quarta.

Al 65’ l’Otranto prova a impensierire i messapici su calcio piazzato, deviazione aerea del difensore ospite che testa le abilità di Maraglino. I biancoverdi raddoppiano al 70’ con Ancora, all’esordio assoluto in campionato. Ruba palla, si invola sulla destra e poi conclude a rete. Staffetta quasi immediata: Cavaliere per Ancora, il numero 77 non ha i novanta minuti nelle gambe. Subito il nove manduriano calcia dal limite che trova la risposta di Caroppo.

Il Manduria a caccia del tris al minuto 85, combinazione Munoz – Cavaliere, con il nove di casa che sfiora nuovamente il gol. L’Otranto accorcia le distanze nel finale con una gran conclusione dai trenta metri di Touré. Termina 2-1 al Camassa di Sava, i biancoverdi centrano la terza vittoria di fila e chiudono il girone d’andata con 32 punti e dieci successi su tredici.

Le formazioni

Ug Manduria: Maraglino, Zecca, D’Aiello, Bocchino, Dorini, Castro, D’Ettorre (87’ Cicerello), Maroto, Quarta, Ancora (72’pt Cavaliere), Munoz.
A disp: Coletta, Salvadore, Cutrone, Aquaro, Linares, Tondi, Massimo. All. Salvadore.

Otranto: Caroppo, Plevi, Vigliotti, Valentini, Signore, Cisternino, Nicolazzo, Mariano, Trovè, Villani, Piccinno.
A disp: Melito, Liquori, Aprile, Rollo, Murrone, Touré, De Giorgi, Gallo, Cortese. All. Bray.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

foto

Incontro Strategico a Roma tra il Commissario Straordinario dei Giochi del Mediterraneo 2026 e il Ministro della Difesa

Il Commissario straordinario e Presidente del Comitato organizzatore dei Giochi del Mediteraneo 2026, Massimo Ferrarese, …