giovedì 18 Luglio, 2024 - 0:06:50

Manduria, tornano i grandi nomi della rassegna musicale Acustica con il Quartetto Tosca & drums

Simona Bencini e Fabrizio Bosso sono solo due dei nomi di grande richiamo in cartellone nella 7a edizione di Acustica | emozioni in purezza, la rassegna musicale che si terrà al Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria, a partire dal 24 febbraio.

Firmata dalla direzione artistica di Salvatore Moscogiuri per Artilibrio e realizzata con la partnership di Produttori di Manduria, Acustica torna dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, proponendo un concerto al mese fino al prossimo giugno. Classica, teatro-musica, world music, swing, jazz, soul, bossa e funky sono gli ingredienti dei cinque eventi che caratterizzeranno l’edizione 2023 della prestigiosa rassegna, che proprio spaziando tra i generi nel corso degli anni ha portato a Manduria artisti di rilievo internazionale, come il Rimsky-Korsakov String Quartet di San Pietroburgo, il pianista jazz Nico Morelli, il chitarrista Vito Nicola Paradiso, il primo violino della Scala di Milano, Francesco Manara, il jazzista Javier Girotto, il tenore Salvatore Cordella.

Apre la nuova edizione il concerto intitolato Quartetto Tosca & drums, che venerdì 24 condurrà il pubblico in un viaggio musicale eterogeneo, partendo da Vivaldi e Rossini, passando per Gershwin e approdando a Benny Goodman e Chick Korea. In scena il quartetto omonimo di clarinetti composto da Giulio Cùseri, Antonio Galella, Antonino Biondo e Francesco Scozzaro, che per l’occasione si allarga alla batteria e alle percussioni di Claudio Cùseri.

La proposta artistica del quartetto sublima le varie possibilità tecniche e timbriche offerte dalla famiglia dei clarinetti, aggiungendo l’accompagnamento di strumenti a percussione nei brani in cui la componente ritmica è di rilievo. Il tutto in un percorso musicale che attraversa musica classica, originale, swing, klezmer e moderna.
Composto da musicisti in organico alla Banda Musicale della Guardia di Finanza, fin dai primi anni di attività il quartetto di clarinettisti è stato protagonista di importanti contest, come il Concorso Internazionale “Vincenzo Bellini” di Caltanissetta nel 1990 e il Concorso Nazionale dell’Accademia Musicale Umbra a Perugia nel 1993. Di rilievo anche il terzo posto al Concorso “Etruria Classica” di Piombino, conseguito nel 2004. Con l’Italian Clarinet Consort, i quattro clarinettisti hanno partecipato al ClarinetFest 2015 a Madrid. Inoltre, insieme con Corrado Giuffredi, hanno realizzato un cd sulle musiche di Henghel Gualdi, prodotto dall’Accademia Italiana del Clarinetto.
Ricco anche il curriculum di Claudio Cuseri, già percussionista dell’Orchestra Sinfonica di Perugia, di quella dell’Accademia di S. Cecilia e di quella della Rai. Tra le sue collaborazioni più importanti, le esperienze con Massimo Ranieri, Tullio De Piscopo e numerosi jazzisti della scena internazionale.

Il concerto Quartetto Tosca & drums avrà inizio alle ore 19:30, con ingresso libero.
Dopo l’esordio, Acustica proseguirà il 24 marzo con lo spettacolo teatrale e musicale A Pa’ – Pasolini suite 100, il 28 aprile con il duo Giovanni Seneca & Anissa Gouizi, il 25 maggio con Simona Bencini & LMG 4et, l’8 giugno con il duo Fabrizio Bosso & Julian Oliver Mazzariello.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana e Manduria: Donazioni di Giochi per la Pediatria del Camberlingo

Generosità da Avetrana e Manduria: Donazioni di Giochi per la Pediatria del Camberlingo

Con la citazione di Madre Teresa di Calcutta, "Quello che facciamo è una goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo", è stato lanciato il progetto "Doni in Pediatria" che ha coinvolto la cittadinanza di Avetrana e Manduria nell'organizzazione di donazioni di giochi destinati ai bambini ricoverati presso l'ospedale "D. Camberlingo" di Francavilla Fontana