mercoledì 12 Giugno, 2024 - 23:29:56

MÅNESKIN: IL LOUD KIDS TOUR FA TAPPA A BARI – 31 marzo 2023 @ Palaflorio

ANNUNCIATO IL RUSH! WORLD TOUR

LA TOURNÉE ATTRAVERSERÀ EUROPA, STATI UNITI, CANADA, MESSICO, SUD AMERICA, AUSTRALIA, SINGAPORE E GIAPPONE
toccando i templi della grande musica internazionale  come il Madison Square Garden a New York

I Måneskin faranno tappa al Palaflorio di Bari venerdì 31 marzo con il LOUD KIDS TOUR, che li vedrà i protagonisti di ben 32 concerti nei più grandi palazzetti d’Europa, dopo i SOLD OUT in Messico, Canada, Nord America e Sud America del 2022.

Questa seconda parte del tour, sempre prodotto e organizzato da Vivo Concerti, ha già collezionato ben 29 date SOLD OUT (fra cui lo show pugliese) a cui seguiranno le cinque attesissime date evento negli stadi, previste per l’estate 2023: 16 luglio allo Stadio Nereo Rocco di Trieste, 20 (SOLD OUT) e 21 luglio allo Stadio Olimpico di Roma e il 24 (SOLD OUT) e 25 luglio allo Stadio San Siro di Milano.

Il ritorno in Italia di Victoria, Damiano, Thomas e Ethan arriva dopo la pubblicazione del nuovo album “RUSH!”, uscito il 20 gennaio e balzato al n.1 in classifica in 15 paesi e in top in 5 in 20 paesi. L’Album, prodotto da Max Martin e Fabrizio Ferraguzzo, ha raggiunto oltre 700 milioni di stream.

Due ore di rock potente, accompagnate da uno spettacolare disegno di luci, in cui la band presenta live i brani del nuovo disco, come la trascinante “Baby Said”, “Don’t wanna sleep” e “Bla bla bla” che mostrano tutta la spavalderia del rock’n’roll, l’impetuosa “Kool Kids” dall’energia punk e le struggenti ballad “The Loneliest” e “Timezone”, ma anche “Gossip”, che vede nella versione studio la straordinaria collaborazione del leggendario Tom Morello. Non mancheranno brani in italiano come “La Fine”, “Mark Chapman”, “Coraline” e “Torna a casa”, insieme a moltissimi altri successi, già amati dai fan, come “Mammamia” e “Supermodel”.

 

A fare da cornice allo show nei palasport, una produzione innovativa composta da oltre 300 corpi illuminati e quasi 40 universi di programmazione, il tutto sorretto da una struttura di oltre 150 metri, per un peso complessivo di 40 tonnellate. Questo tetto luminoso crea una vera e propria coreografia, in cui ciascun componente – di forma diversa – si muove curvandosi e sfruttando tutto il perimetro aereo, grazie agli oltre 70 motori più quasi altri 60 a velocità variabile, contribuendo a immergere ancora di più lo spettatore nello show con un movimento continuo per oltre due ore di spettacolo.

I Måneskin hanno inoltre annunciato da poco il RUSH! World Tour, la tournée mondiale – prodotta e organizzata da Vivo Concerti – che li vedrà per la prima volta esibirsi nei palazzetti di Giappone, Canada e Stati Uniti, toccando i templi della musica internazionale come il Madison Square Garden a New York. La band tornerà poi in Sud America, questa volta nelle più grandi arene e stadi, e debutterà inoltre in Australia.

Il 2022 ha visto la band esibirsi in oltre 25 Paesi – fra Europa, UK, Messico, Giappone, Sud America – ed ha segnato il loro primo tour in Nord America, tutto sold out, di 25 show e 100 mila biglietti venduti. Indimenticabili il concerto tutto esaurito al Circo Massimo di Roma del 7 luglio 2022 e le partecipazioni ai maggiori festival come Coachella, Rock in Rio, Lollapalooza (Chicago, Parigi e in Svezia), Rock Im Park and Rock Am Ring, Rock Werchter, Summer Sonic in Giappone e molti altri. A perfetta chiusura del cerchio dei festival per quest’anno saranno le esibizioni nei leggendari Primavera Sound in Spagna (il 3 giugno a Barcellona e il 10 giugno a Madrid) e Glastonbury Festival in UK (21- 25 giugno a Pilton, Somerset).

La discografia dei Måneskin conta attualmente 328 certificazioni a livello mondiale, con 18 dischi di diamante, 260 dischi di platino e 51 dischi d’oro. La band ha ottenuto la nomination ai Grammy Awards nella categoria “Best New Artist”, e tra i prestigiosi riconoscimenti ricevuti nel 2022 ci sono Favorite Rock Song agli American Music Awards con “Beggin’” e Best Alternative Video agli MTV Video Music Awards per il videoclip di “I WANNA BE YOUR SLAVE” (la prima volta in assoluto per un artista italiano), brano che si è aggiudicato anche il riconoscimento di Top Rock Song ai Billboard Music Awards. I Måneskin sono inoltre stati premiati come Best New Alternative Artist agli iHeart Music Awards 2022, dove per la prossima edizione hanno ricevuto ben due nomination: Best Group Of The Year e Alternative Artist Of The Year.

 

LOUD KIDS TOUR – DATE 2023

23 febbraio 2023 – Pesaro, Italy – Vitrifrigo Arena SOLD OUT

25 febbraio 2023 – Turin, Italy – Pala Alpitour SOLD OUT

27 febbraio 2023 – Amsterdam, Netherlands – Ziggo Dome SOLD OUT

2 marzo 2023 – Brussels, Belgium – Forest National SOLD OUT

3 marzo 2023 – Brussels, Belgium – Forest National SOLD OUT

6 marzo 2023 – Berlin, Germany – Mercedes Benz Arena SOLD OUT

10 marzo 2023 – Cologne, Germany – Lanxess Arena SOLD OUT

13 marzo 2023 – Paris, France – Accor Arena SOLD OUT

16 marzo 2023 – Bologna, Italy – Unipol Arena SOLD OUT

17 marzo 2023 – Bologna, Italy – Unipol Arena SOLD OUT

20 marzo 2023 – Florence, Italy – Nelson Mandela Forum SOLD OUT

21 marzo 2023 – Florence, Italy – Nelson Mandela Forum SOLD OUT

24 marzo 2023 – Rome, Italy – Palazzo dello Sport SOLD OUT

25 marzo 2023 – Rome, Italy – Palazzo dello Sport SOLD OUT

28 marzo 2023 – Naples, Italy – Palapartenope SOLD OUT

29 marzo 2023 – Naples, Italy – Palapartenope SOLD OUT

31 marzo 2023 – Bari, Italy – Palaflorio SOLD OUT

3 aprile 2023 – Milan, Italy – Mediolanum Forum SOLD OUT

4 aprile 2023 – Milan, Italy – Mediolanum Forum SOLD OUT

6 aprile 2023 – Milan, Italy – Mediolanum Forum SOLD OUT

11 aprile 2023 – Barcelona, Spain – Palau Saint Jordi SOLD OUT

26 aprile 2023 – Zurigo, Svizzera – Hallenstadion SOLD OUT

28 aprile 2023 – Vienna, Austria – Wiener Stadthalle SOLD OUT

30 aprile 2023 – Esch-sur-Alzette, Luxembourg – Rockhal SOLD OUT

2 maggio 2023 – Copenhagen, Denmark – The Royal Arena

5 maggio 2023 – Milan, Italy – Mediolanum Forum SOLD OUT

8 maggio 2023 – London, UK – The O2 Arena SOLD OUT

 12 maggio 2023 – Warsaw, Poland – Torwar Hall SOLD OUT

14 maggio 2023 – Prague, Czech Republic – O2 Arena SOLD OUT

16 maggio 2023 – Budapest, Hungary – Budapest Arena SOLD OUT

18 maggio 2023 – Riga, Latvia – Mežaparks Grand Stage NEW VENUE

19 Maggio 2023 – Tallinn, Estonia – Saku Suurhall SOLD OUT

FESTIVAL

3 giugno 2023 – Barcellona, Spagna – Primavera Sound DAY 2

10 giugno 2023 – Madrid, Spagna – Primavera Sound DAY 2

21 – 25 giugno 2023 – Pilton, Somerset (UK) – Glastonbury Festival DAY TBC

SPECIAL EVENTS 

16 luglio 2023 – Trieste, Italy – Stadio Nereo Rocco (DATA ZERO)

20 luglio 2023 – Roma, Italy – Stadio Olimpico SOLD OUT

21 luglio 2021 – Roma, Italy – Stadio Olimpico

24 luglio 2023 – Milano, Italy – Stadio San Siro SOLD OUT

25 luglio 2023 – Milano, Italy – Stadio San Siro

RUSH! WORLD TOUR
3 settembre 2023 – Hanover, Germany – EXPO Plaza
6 settembre 2023 – Nancy, France – Nancy Open Air

21 settembre 2023 – New York, NY – Madison Square Garden

23 settembre 2023 – Columbia, MD – Merriweather Post Pavilion

25 settembre 2023 – Boston, MA – TD Garden

27 settembre 2023 – Toronto, ON – Scotiabank Arena

29 settembre 2023 – Chicago, IL – Allstate Arena

1 ottobre 2023 – Detroit, MI – Michigan Lottery Amphitheatre at Freedom Hill

3 ottobre 2023 – Nashville, TN – Nashville Municipal Auditorium

6 ottobre 2023 – Irving, TX – The Pavilion at Toyota Music Factory

10 ottobre 2023 – Los Angeles, CA – Kia Forum

13 ottobre 2023 – Oakland, CA – Oakland Arena

15 ottobre 2023 – Vancouver, BC – Doug Mitchell Thunderbird Sports Centre

20 ottobre 2023 – Mexico City, Mexico – Palacio de Los Deportes

24 ottobre 2023 – Bogotá, Colombia – Movistar Arena

27 ottobre 2023 – Santiago, Chile – Estadio Bicentenario La Florida

29 ottobre 2023 – Buenos Aires, Argentina – Movistar Arena

1 novembre 2023 – Rio De Janeiro, Brazil – Qualistage

3 novembre 2023 – Såo Paulo, Brazil – Espaço Unimed

20 novembre 2023 – Brisbane, QLD – BCEC

22 novembre 2023 – Sydney, NSW – Hordern Pavilion

23 novembre 2023 – Melbourne, VIC – Margaret Court Arena

25 novembre 2023 – Adelaide, SA – AEC Theatre

27 novembre 2023 – Singapore, Singapore – Singapore Expo

2 dicembre 2023 – Tokyo, Japan (Info coming soon)

3 dicembre 2023 – Tokyo, Japan (Info coming soon)
7 dicembre 2023 – Kobe, Japan (Info coming soon)

14 dicembre 2023 – Dublin, UK – 3 Arena

19 dicembre 2023 – Manchester, UK – AO Arena

BIOGRAFIA MÅNESKIN

Con il loro sound crudo, energico e distorto i Måneskin stanno riportando il rock’n’roll ai vertici delle classifiche internazionali in un perfetto mix con i gusti contemporanei. Victoria (basso), Damiano (voce), Thomas (chitarra) ed Ethan (batteria), tutti ventenni, hanno iniziato come buskers suonando per le strade di Roma nel 2015 e, nel giro di pochi anni, hanno conquistato tutto il mondo diventando fra i più popolari musicisti rock della nuova generazione. Contano attualmente più di 7 miliardi di streaming su tutte le piattaforme digitali. Dopo il successo dell’album “Il ballo della vita” (uscito il 26 ottobre 2018), a cui è seguito un lungo tour in tutta Europa e nei principali club e festival italiani, il 30 ottobre 2020 i Måneskin pubblicano il nuovo singolo “VENT’ANNI”. Vincono la 71a edizione del Festival di Sanremo con il brano “ZITTI E BUONI” e trionfano all’Eurovision Song Contest a Rotterdam, conquistando il primo posto, con un successo internazionale consacrato in poche settimane da numerosi dischi d’oro e di platino collezionati in oltre 15 Paesi nel mondo. Il 19 marzo 2021 esce il secondo album “Teatro d’ira – Vol. I”. Il 15 luglio 2021 presentano con una première mondiale su YouTube il videoclip di “I WANNA BE YOUR SLAVE” ottenendo in sole 24 ore 6,7 milioni di visualizzazioni, finendo in tendenza in 67 Paesi e posizionandosi alla numero #20 nella classifica mondiale dei migliori artisti. La canzone vanta anche una straordinaria versione in collaborazione con la leggenda del rock Iggy Pop, uscita il 6 agosto 2021. I Måneskin si sono distinti con altri strabilianti primati, conquistando la #1 posizione della Top 50 Global Chart di Spotify con “Beggin’”, brano rimasto saldo alla #1 nella classifica “Alternative Airplay” di Billboard per 10 settimane – segnando la permanenza più lunga di sempre nella classifica alla posizione #1 e dando alla band la permanenza alla #1 più duratura del 2021. La canzone, assieme a “I WANNA BE YOUR SLAVE” si è classificata anche nella Uk Singles Charts – rispettivamente in posizione #10 e #6 – confermando così la band come il primo artista italiano della storia con due singoli contemporaneamente nella Top Ten britannica. La band ottiene il premio “Best Rock” agli MTV EMAs 2021, prima vittoria di un artista italiano in una categoria internazionale, oltre ad una candidatura agli American Music Awards 2021 come “Favorite Trending Song” con “Beggin’” e la doppia nomination ai BRIT Awards nelle categorie “International Group” e “International Song” (con il brano “I WANNA BE YOUR SLAVE”). Con la conquista della #1 posizione nella classifica US Rock Airplay, il brano segna la più rapida ascesa per una nuova band alla numero uno nella US Alternative Airplay negli ultimi 24 anni. Dopo un anno di successi, con 328 certificazioni globali che includono 18 dischi di diamante, 260 dischi di platino e 51 dischi d’oro, i Måneskin sono gli artisti italiani più ascoltati al mondo su Spotify. Non mostrando segni di rallentamento per il 2022, i Måneskin vengono premiati agli iHeart Music Awards di Los Angeles come “Best New Alternative Artists”. Il 13 maggio 2022 pubblicano il nuovo singolo “SUPERMODEL”, che con oltre 182 milioni di stream a livello globale è il terzo brano della band in meno di un anno a raggiungere la posizione #1 nella classifica Billboard Alternative, rimanendo saldo per 5 settimane consecutive. Il 16 giugno rilasciano la loro versione  di “If I Can Dream” di Elvis Presley, tratto dalla colonna sonora originale del film ELVIS. Sono stati inoltre premiati come “Top Rock Song” ai Billboard Music Awards e come “Best Alternative Video” con “I WANNA BE YOUR SLAVE” ai VMAs 2022, segnando un nuovo record in quanto prima band italiana a vincere in tale categoria. L’estate di quest’anno li ha visti protagonisti di una lunga tournée nei principali festival internazionali: un tour segnato dalla straordinaria doppia esibizione al Coachella e al Circo Massimo di Roma, sold out di fronte a più di 70,000 fan, e che è poi proseguita con il Rock in Rio, Rock Am Ring, Lollapalooza (a Stoccolma, Parigi e Chicago) e il Summer Sonic in Giappone. Il 7 ottobre esce “The Loneliest”, il nuovo singolo, che debutta al #1 posto della classifica FIMI, e il 13 gennaio “Gossip” feat. Tom Morello, che hanno anticipato il nuovo attesissimo album “RUSH!”, uscito il 20 gennaio 2023 e certificato disco d’oro in Italia. La band viene premiata agli American Music Awards 2022 come “Favorite Rock Song” con “Beggin’” – triplo disco di platino in US con 3 milioni di copie vendute – e ha ottenuto la nomination ai Grammy Awards nella categoria “Best New Artist”. Il 26 ottobre 2022 è partito il LOUD KIDS WORLD TOUR che dopo aver toccato Sud America e Giappone, arriva in Città Del Messico facendo tappa poi in Nord America, Canada e nel 2023 in Europa. Nell’estate 2023 saranno protagonisti di cinque attesissime date evento negli stadi italiani, a Roma, Milano e Trieste e parteciperanno agli iconici Primavera Sound in Spagna e al Glastonbury Festival in UK. A settembre 2023 avrà inizio il RUSH! World Tour, che toccherà Europa, Stati Uniti, Canada, America del Sud, Australia, Singapore e Giappone.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.