lunedì 30 Novembre, 2020 - 4:56:31

Marmellata di fichi d’india – Le ricette di Simy

14139088_1283946618283297_1374591206_o

La MARMELLATA DI FICHI D’INDIA è una confettura insolita da preparare ma dal gusto davvero particolare.

La confettura di fichi d’India è molto buona e molto dolce, ideale da spalmare sul pane della prima colazione o per guarnire dolci, crepes e crostate.

Per preparare la confettura di fichi d’India iniziate col sterilizzare i barattoli, lavateli, sterilizzateli in acqua bollente per 30 minuti, coperchi compresi. Non importa se i contenitori sono nuovi, questo passaggio va fatto sempre per garantire la giusta igiene e per preservare il sapore della confettura .
Una volta svolta questa operazione passate ai fichi d’India, per prima cosa togliete la loro spessa buccia è privarli delle due estremità aiutandovi con la lama del coltello. Tagliate il frutto a cubetti molto piccoli e versateli in una pentola. Mettete la pentola sul fuoco, aggiungete il bicchiere d’acqua alla polpa dei fichi d’india, portate a ebollizione fino a quando i cubetti di fichi non si saranno spappolati, dopodiché togliete la pentola dal fuoco e passate la polpa al setaccio in modo da eliminare i semi.
Mettete di nuovo la polpa setacciata nella casseruola e riaccendete il fuoco; nel frattempo spremete un limone.
Aggiungete lo zucchero alla polpa e quando il composto avrà raggiunto di nuovo il bollore, unite il succo di limone.

14087432_1283946638283295_151398949_o

Fate bollire per altri 40 minuti poi, quando il composto si sarà ben addensato, spegnete il fuoco e travasate la confettura di fichi d’India calda nei barattoli che avete precedentemente sanificato, lasciando 1 centimetro di spazio dal bordo. Avvitate bene i tappi (ma senza stringere eccessivamente) e lasciate raffreddare. Con il calore della confettura si creerà il sottovuoto, che permetterà di conservare il prodotto a lungo.

Una volta che i barattoli si saranno raffreddati, verificate se il sottovuoto è avvenuto correttamente: potete premere al centro del tappo e, se non sentirete il classico “click-clack”, il sottovuoto sarà avvenuto. In caso contrario potete far bollire i barattoli in un tegame capiente per circa 30 minuti, con il tappo rivolto verso l’alto e coperti con acqua fino a metà barattolo.

Dopodiché dovrete farli asciugare e raffreddare, sempre capovolti. In alternativa, basterà mettere i barattoli in microonde per circa un minuto e mezzo.

La vostra confettura di fichi d’India è pronta per essere gustata!

buon appetito1

Commenta con Facebook

Notizie su Simona Micelli

Simona Micelli
Simona Micelli - Maturità Scientifica, Presidente di una Cooperativa Onlus che si occupa di servizi sociali ed educativi. Solare, estroversa e dinamica ad oggi collabora ed è parte integrante di diverse associazioni locali e non: Legambiente di Maruggio, l’organo istituzionale della Consulta Giovanile Comunale (e Provinciale) e con la Fondazione Vanni Longo. In passato ha curato per un noto blog la rubrica MaruggioLife WebTv realizzando, grazie alla collaborazione del blogger e amico Gianfranco C., oltre 100 interviste volte a far conoscere meglio il mondo delle associazioni e talenti nostrani. Ama stare sempre in compagnia, degli amici, della famiglia e del suo fidanzato. La sua più grande passione è la pasticceria, tanto da spingerla a creare un blog personale di cucina dal nome: “Le ricette di Simy".

Leggi anche

Lo sfogo: questa è la parte (poco umana) di Maruggio che non mi piace

Cari amici, a Maruggio è sempre festa! Nonostante la pesante cappa che sta sulla nostra …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.