giovedì 12 Dicembre, 2019 - 6:35:55
Home > La Voce > Locali > Maruggio. Consulta Giovanile, Francesco Pulieri è il nuovo Presidente

Maruggio. Consulta Giovanile, Francesco Pulieri è il nuovo Presidente

L’assessore Danilo Chiego: “Favorire la partecipazione dei giovani alla vita pubblica”

Si sono svolte nei giorni scorsi le elezioni per la composizione della nuova Consulta giovanile comunale, l’organismo rivolto ai giovani maruggesi che vogliono costruire uno spazio privilegiato di confronto e dibattito democratico dove raccogliere sollecitazioni e proposte su tutto ciò che può riguardare la condizione giovanile.

Tanta partecipazione e soprattutto tanto entusiasmo durante le operazioni di voto e scrutinio che si sono tenute all’interno della Sala consiliare “Vanni Longo” del Comune di Maruggio, alla presenza dell’assessore al Futuro e alla Conoscenza, Danilo Chiego, e del consigliere comunale con delega alla Sincerità e Determinazione, Antonella Friscini.

A recarsi alle urne ben 60 ragazzi maruggesi tra i 16 e i 35 anni che hanno eletto presidente Francesco Pulieri con ben 32 voti, Vice presidente Antonio Calasso con 25 voti. Eletto anche il direttivo della Consulta che sarà composto da Pierluigi Lanzo (27 voti), Federica Pensa, Serena Guida e Michele Casalino (25 voti ciascuno).

“Sono davvero orgoglioso di essere stato eletto presidente della Consulta giovanile della nostra comunità. Il valore dei giovani deve essere posto al centro del dibattito politico e dell’iniziativa sociale” ha commentato il neo presidente della Consulta, Francesco Pulieri. “Sono convinto che la crescita personale di ognuno di noi e l’integrazione delle nuovi generazioni rappresentano le vere sfide decisive per garantire una genuina qualità sociale e la democrazia nel nostro paese. Ci metteremo subito al lavoro per creare uno spazio di dibattito e condivisione tra le associazioni giovanili di diversa natura e le realtà istituzionali giovanili a livello nazionale ed europeo, come ad esempio il Forum Nazionale dei Giovani e il Forum Europeo della Gioventù”.

Ad esprimere soddisfazione per la nascita della nuova Consulta è stato l’assessore al Futuro e alla Conoscenza, Danilo Chiego: “Una grande partecipazione quella di domenica durante l’elezione della Consulta. Vedere ragazzi e ragazze che hanno voglia di mettersi in gioco e collaborare per il bene comune rappresenta lo stimolo giusto per iniziare questo grande percorso. La Consulta deve essere un luogo di incontro dove i giovani possono avere la parola sull’attività amministrativa, assicurando così una formazione alla vita democratica ed alla gestione cittadina. L’auspicio è quello di lavorare in sinergia con l’Amministrazione Comunale cercando di realizzare e condividere insieme progetti e iniziative di interesse giovanile. Buon lavoro al presidente Francesco Pulieri e a tutti i componenti della Consulta”.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Ritorno a Sud: la gioia del presepe

Il giorno dell’Immacolata, a casa mia, facevamo il presepe. Era un rito domestico di edilizia …