martedì 28 Settembre, 2021 - 8:41:29

Maruggio, continuano i malumori nel centrodestra maruggese.

Antonio-Calasso-e-lOn.Guido-Crosetto
Antonio Calasso e l’On.Guido Crosetto

MARUGGIO – C’è il rischio che il centrodestra si presenterà diviso alle elezioni comunali del 25 maggio a Maruggio. Le sorti saranno decise questa sera da Forza Italia. Se dovesse saltare l’accordo tra Forza Italia-NCD, La Destra e Fratelli d’Italia per una lista unica del centrodestra con un candidato sindaco condiviso dalle parti, la Sinistra, oggi “apparentata” con gli ex assessori del centrodestra Galiano, Quaranta e Saracino, vincerebbe le elezioni. A renderlo noto è il gruppo di Fratelli d’Italia. «L’accordo salterebbe non per nostra volontà», si legge nel comunicato. «Andremmo avanti per la nostra strada, per un diverso progetto aperto a tutte le possibili intese». Antonio Calasso, coordinatore di Fratelli d’Italia, non esclude una possibile intesa persino con la lista civica a cui stanno lavorando in queste ore alcuni dissidenti del centrodestra e del centrosinistra. «Siamo pronti a dialogare con tutti», conclude il giovane leader maruggese di Fratelli d’Italia. «L’importante è puntare su un progetto valido per Maruggio e su persone capaci di realizzarlo».

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

CONTO ALLA ROVESCIA PER IMMAGINA 2021, IL GRANDE EVENTO DI 50&PIÙ IN PROGRAMMA DAL 12 AL 21 CASTELLANETA MARINA (TA)

Nove giorni di competizioni sportive e canore e di laboratori formativi informatici dedicati agli over …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.