martedì 31 Gennaio, 2023 - 7:54:23

Maruggio, dopo quattro anni il sindaco condivide la proposta della nostra “Voce” – No ai fuochi pirotecnici

Maruggio, dopo quattro anni il sindaco condivide la proposta della nostra "Voce" - No ai fuochi pirotecnici

Meglio tardi che mai ci vien da dire, quattro anni fa La Voce di Maruggio chiese al sindaco di Maruggio di vietare i fuochi d’artificio rumorosi adottando al loro posto quelli “silenziosi” per tutte le occasioni di feste e ricorrenze locali civili e religiose a  tutelare i nostri amici a 4 zampe e tutti gli animali.

Ecco il nostro invito  pubblicato sul nostro giornale on-line datato 22 novembre 2018.

La Voce di Maruggio propone all’amministrazione comunale di Maruggio, in particolare invita il Sindaco, a prendere in seria considerazione la soluzione all’utilizzo dei fuochi pirotecnici silenziosi. Il primo cittadino, già in altre occasioni, ha dimostrato di essere molto attento ai problemi ambientali (vedi divieto al lancio dei palloncini ad elio) ed è proprio per questa sua sensibilità sia verso l’ambiente e verso il mondo animale, che gli chiediamo di emettere un ordinanza sindacale e deliberare il divieto dei fuochi d’artificio rumorosi adottando al loro posto quelli “silenziosi” per tutte le occasioni di feste e ricorrenze locali civili e religiose.

Siamo fiduciosi… La Voce di Maruggio

https://www.lavocedimaruggio.it/wp/proposta-de-la-voce-di-maruggio-fuochi-dartificio-senza-botti-lo-spettacolo-che-non-fa-male-agli-animali.ht

Con grande soddisfazione oggi leggiamo su Facebook  il post del primo cittadino, Alfredo Longo, pubblicato sul suo Diario di Bordo del Sindaco che riportiamo fedelmente.

A Maruggio, come in ogni Comune a noi limitrofo, c’è una leggenda.. essa narra che qualcuno ci chiese.. “vuliti la banda o li fuechi?” E noi optammo per i fuochi perché la banda era difficile da comprendere !
Quest’anno però, a piena dimostrazione del contrario, abbiamo deciso di fare una cosa diversa! Abbiamo deciso di tener lontani i fuochi dal centro abitato, anzi scusate, ho deciso.. visto che è una scelta impopolare è giusto che me ne assuma tutta la responsabilità !
Vi sono sincero, il suono di bombe nel paese, in questo momento storico, mi fa pensare a chi quel rumore lo sente da mesi, nascosto nel proprio bunker, senza la speranza di riuscire a vederne la fine ! E poi non voglio rischiare che nessun’altro essere vivente faccia la stessa fine di Cocó, il cane dei miei Amici Peppa e Franco, morto di crepacuore qualche settimana fa durante i fuochi della festa patronale in un Comune vicino al nostro.. un dolore straziante ed inaccettabile!
Questa sera, anche grazie alla grande collaborazione di Don Alessandro e di tutto il Comitato feste, ci sarà un meraviglioso spettacolo di Fontane Danzanti.. facciamo una cosa diversa.. sarà bellissimo !
I fuochi li rimandiamo a ferragosto.. sperando di avere notizie diverse dall’Ucraina e facendoli lontani dal centro abitato.. magari ascoltando qualche colpo buio in meno e qualche fuoco luminoso in più 😉
Vi aspettiamo stasera.. non mancate 🤗

La Voce di Maruggio e  tutti i suoi amici animali ringraziano.

 


 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Minore arrestato dalla Polizia di Stato per presunta estorsione

Minore arrestato dalla Polizia di Stato per presunta estorsione

I poliziotti della Squadra Volante hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare …