mercoledì 23 Settembre, 2020 - 22:01:31

Maruggio – Il Corpo Forestale dello Stato sequestra un circuito da motocross non autorizzato in area boschiva

FOTO_024Maruggio Il Personale del Corpo Forestale dello Stato –  Comando Stazione di Manduria ha sequestrato un circuito da motocross, privo delle necessarie autorizzazioni, ubicato in un’area boschiva.

In località Cazzizzi, in agro di Maruggio, nel corso di un controllo hanno verificato la realizzazione abusiva di un percorso in terra battuta, munito di dossi, adibito all’impiego di pista da motocross.
Oltre alla mancanza di autorizzazioni per la realizzazione di tale struttura, i Forestali hanno rilevato che il manufatto è all’interno di un’area classificata come “Boschi e macchie” ai sensi del “Piano Urbanistico Tematico Territoriale per il Paesaggio”, ed in quanto tale rigorosamente vincolata.
I lavori realizzati si estendono su un’area di un ettaro e la pista si snoda per circa 400 metri, per una larghezza di 4 metri.
L’ubicazione della pista è infatti in un territorio caratterizzato dalla presenza di macchia mediterranea, che rappresenta un’importante area di rifugio per la selvaggina, oltre che un’importante formazione sempreverde di rilevante interesse dal punto di vista ambientale-naturalistico.
È appena il caso di ricordare che da molti anni, sia da un punto di vista legislativo che gestionale, la macchia mediterranea è assimilata al bosco ed è pertanto assoggettata a tutti i vincoli che caratterizzano le superfici forestali.
La recente operazione del personale forestale operante a Manduria rientra nelle attività di controllo del territorio e di tutela degli ambienti naturali boscati.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Conferita all’artista Pietro Palummieri la Cittadinanza Benemerita

Il Consiglio Comunale di Maruggio, nella persona del sindaco Alfredo Longo, ha conferito questa mattina …

Un commento

  1. Avatar
    dr. C.Marseglia

    l’area sequestrata viene utilizzata come motocross da oltre 10 anni ( scoperta dell’america) non ha alcun valore dal punto di vista paesaggistico perche’ e’ prato, sistematicamente dato alle fiamme ogni estate, e tra l’altro la zona e’ in pieno degrado, ricettacolo di rifiuti e spesso luogo di loschi traffici.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.