venerdì 17 Settembre, 2021 - 0:49:21

Maruggio. Parte l’esposto sulla presunta demolizione della casamatta di Torre dell’Ovo

Non si è fatto attendere l’esposto annunciato da Mimmo Carrieri giornalista e responsabile regionale settore ambiente  ed ecologia dell’Associazione  CPA. Ieri Carrieri aveva pubblicato sul suo profilo Facebook delle foto che mettevano in evidenza la “demolizione” della casamatta adiacente la torre anticorsara di Torre dell’Ovo in territorio di Maruggio. Molti utenti indignati commentando la notizia hanno esortato il giornalista a denunciare l’accaduto agli organi di competenza.

La casamatta un’opera difensiva della Seconda Guerra Mondiale fa parte di una certa “archeologia militare” e che pure fa parte integrante del paesaggio locale, i manufatti esistenti  insieme ad altri resti storici architettonici ed ambientali, sono sotto il vincolo dei Ministero dei Beni Ambientali e Culturali.

In particolare la casamatta di Torre dell’Ovo, a differenza di altre presenti sul territorio di Maruggio, serviva a scrutare l’orizzonte con particolari strumentazioni.

Poco fa, ci è stato comunicato che è stato inviato l’esposto indirizzato:  Al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, alla Soprintendenza per il Patrimonio Culturale Subacqueo e per l’archeologia, le belle arti e il paesaggio, alla Soprintendenza per i Beni Culturali Architettonici e Paesaggistici, al Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, all’Autorità di Bacino della Puglia e alla Capitaneria di Porto di Taranto –Sezione Demanio.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maruggio – Selezione per il per conferimento di incarichi di rilevatore per il Censimento Permanente della Popolazione (ISTAT) 2021

È indetta pubblica una selezione per la predisposizione di una graduatoria da cui attingere collaboratori …