giovedì 15 novembre, 2018 - 20:24:05
Home > La Voce > Locali > MARUGGIO: Sequestro porto pescheccio di Campmarino

MARUGGIO: Sequestro porto pescheccio di Campmarino

portoIeri pomeriggio (22/05/2013), in località Campomarino del Comune di Maruggio, i Carabinieri della locale Stazione, unitamente ai militari del N.O.E. di Lecce, coadiuvati dal personale dell’ARPA di Taranto, a conclusione di accertamenti tecnici avviati nella mattinata, ha sottoposto a sequestro preventivo il cantiere allestito, nell’area del porto peschereccio, da una società del brindisino, concessionaria e responsabile dei lavori di rimozione dal molo peschereccio delle alghe posidonia e dragaggio del fondale marino. Il provvedimento scaturisce dall’inosservanza delle norme previste dal D.M. 161/12. Il personale della predetta impresa, a decorrere dalla data inizio lavori, aveva dapprima effettuato le operazioni di dragaggio in violazione della normativa vigente, per poi, illegittimamente, scaricare i sedimenti in un terreno sito in località Mirinante, così determinando il pericolo d’inquinamento da cloruri del terreno e della falda acquifera.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La scomparsa di un Grande Amico, buon viaggio Giro Melis

Ho appreso poco fa’ della scomparsa improvvisa di una persona a me cara, Girolamo Melis, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.