domenica 08 Dicembre, 2019 - 3:13:27
Home > La Voce > Locali > Maruggio. Treno della Memoria 2019: “Shoah”, il racconto dell’esperienza dei ragazzi maruggesi – IL VIDEO

Maruggio. Treno della Memoria 2019: “Shoah”, il racconto dell’esperienza dei ragazzi maruggesi – IL VIDEO

Si è concluso, giovedì 14 Marzo, il percorso del Treno della Memoria 2019-Comune di Maruggio, dei ragazzi maruggesi che hanno partecipato al progetto con l’evento-restituzione alla popolazione denominato “Shoah, frammenti di una ballata”. La manifestazione teatrale ha visto protagonisti dodici ragazzi che hanno preso parte al  “viaggio” della Memoria 2019:  Giulia Buccolieri, Danilo Chiego, Davide Chiego, Matteo Chiego, Francesco Favale, Giovanni Frascina, Annachiara Fusco, Francesco Giorgino, Asja Malandrini, Giovanni Schirone, Raffaele Schirone e Samuele Valinotto, gli accompagnatori Tiziana Destratis (Assessore allo spettacolo del comune di Maruggio), Maurizio Schirone (Consigliere delegato alla Cultura comune di Maruggio) e Aldo Summa (Consigliere comunale del comune di Maruggio).

Ogni partecipante ha portato il suo contributo attraverso varie forme, dal canto all’arte, dalla poesia alla recitazione. All’interno dello spettacolo si è esibito l’attore professionista pugliese Fabrizio Saccomanno che ha portato in scena un suo lavoro denominato, appunto, “Shoah, frammenti di una ballata”, la performance dell’attore ha arricchito notevolmente la serata portando tutti a riflettere su quanto di atroce sia stato commesso durante il nazismo hitleriano e non solo.

Durante la serata, è stata anche ufficializzata la dedicazione di una Via del nostro Comune a Primo Levi, sopravvissuto ai campi di Auschwitz-Birkenau il quale nei suoi libri ha raccontato in maniera dettagliata le mostruosità naziste. Già la settimana scorsa, il comune aveva annunciato la dedicazione di due vie, durante la festa della donna, a due donne ebree, ovvero Anna Frank ed Elisa Springer. Alla fine dell’evento, è stato distribuito un giornalino “Le valigie della memoria”, interamente realizzato dai partecipanti.

Un progetto fondamentale – dichiara il consigliere Maurizio Schirone – che avrà un suo prosieguo anche negli anni a venire e per il quale abbiamo aperto in bilancio un capitolo dedicato. Un progetto che serve tantissimo ai nostri giovani. Per l’ottima riuscita della serata si ringrazia la Filodrammatica Maruggese, che ha voluto fortemente l’evento, la Misericordia per il servizio d’ordine, Maruggio e Dintorni Story per foto, dirette e service e La Voce di Maruggio per i suoi servizi giornalistici magistralmente realizzati da Emanuel D’Aloja.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Olio d’oliva, Confagricoltura: dichiarare lo stato di crisi del settore

“Va dichiarato lo stato di crisi del settore olivicolo, sostenendo il ‘cash flow’ delle aziende …