martedì 20 novembre, 2018 - 13:25:25
Home > La Voce > Locali > Mezzo chilo di droga in casa, arrestato manduriano. Rapina a un distributore Q8

Mezzo chilo di droga in casa, arrestato manduriano. Rapina a un distributore Q8

arresto manduria per drogaMANDURIA – Nascondeva in casa quasi mezzo chilo di droga.  Nella tarda serata di ieri, gli uomini del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Manduria, diretti dal tenente Rolando Russo, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Pietro Borgia, manduriano di quarantasei anni.

Nel corso di un servizio  mirato al contrasto dello spaccio degli stupefacenti, i militari dell’Arma , mentre effettuavano un controllo hanno notato dei movimenti strani nei pressi dell’abitazione di Borgia. Insospettiti hanno deciso di eseguire una perquisizione domiciliare nel corso della quale hanno rinvenuto 420 grammi di marijuana, confezionata in panetti, un grammo di hashish e un grammo di cocaina. La droga è stata posta sotto sequestro e Borgia condotto nel carcere di Taranto a disposizione del pm di turno. Prosegue senza sosta, quindi, l’attività antidroga messa in atto dai carabinieri della Compagnia di Manduria, agli ordini del capitano Luigi Mazzotta.  Ventiquattro ore prima, a Maruggio, era stato preso con l’hashish in una stanza d’albergo, un tarantino di trentatrè anni.
Nel corso di servizi di prevenzione e controllo del territorio, ai militari dell’Arma era stata segnalata una persona sospetta all’interno di un hotel. Intervenuti sul posto, i carabinieri avevano identificato il giovane segnalato poco prima e proceduto ad una perquisizione personale e della stanza d’albergo occupata dal trentatreenne. Avevano rinvenuto ventidue grammi di hashish tagliati a pezzetti. Il 33enne, persona già nota alle forze dell’ordine, era stato arrestato e trasferito presso la casa circondariale del capoluogo jonico, a disposizione dell’autorità giudiziaria.  I carabinieri della Compagnia di Manduria indagano anche per smascherare i due rapinatori che, nella tarda mattinata di ieri, hanno assaltato un distributore  di carburanti.
Con il volto coperto e armati, si sono fatti consegnare l’incasso e sono fuggiti a bordo di una macchina che è stata rinvenuta, poco dopo, sempre nel territorio di Manduria. L’autovettura era stata rubata, nelle ore precedenti, nella cittadina messapica.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fortezze e Castelli di Puglia: Il Castello di Monopoli

  Fu l’Imperatore Carlo V ad ordinare la costruzione del Castello di Monopoli, nell’ambito della …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.