sabato 06 Marzo, 2021 - 14:39:49

Il mondo immerso nella follia

Il mondo immerso nella follia

Il mondo ormai è immerso nella follia e in questo fango appiccicoso che investe in lungo e in largo il pianeta tutta un’umanità sempre più distante ma condannata a una comunanza di inevitabili e casuali destini che la rende vittima e carnefice allo stesso tempo. Nessuno riesce a far qualcosa per nessuno chiusi in un imbambolamento collettivo che rende tutto inutile e circoscritto all’ostentata indignazione mediatica di cui tutti ci rendiamo protagonisti. In fondo chi scrive sta contribuendo ad allineare parole a pensieri e parole già scritte ed espresse da milioni di altri che non aggiunge niente di nuovo a tutto quello che già si è detto! È un impotente dolore dover credere che laddove c’è una coscienza e un cuore che si emozionano, che provano rabbia e dolore per questo scempio, non possa poi scatenarsi una forza altrettanto “violenta” che fermi una volta per tutte questa onda anomala che sta travolgendo l’essenza e la dignità di quello che in principio era definito UOMO!

Anna Marsella

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

  Lawrence Monsanto Ferlinghetti, comparso recentemente, è una linea che diventa interlinea tra ricerca, tradizione …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.