lunedì 27 Giugno, 2022 - 7:49:37

Mottola: sequestrati beni per circa un milione e mezzo di euro ad una società produttrice di porte e finestre

Mottola: sequestrati beni per circa un milione e mezzo di euro ad una società produttrice di porte e finestre

Militari del Nucleo di Polizia Tributaria di Taranto hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente – ex art. 321 c.p.p – di beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie, per un ammontare
complessivo di 1 milione e 426 mila euro, nei confronti di una società con sede a Mottola, già esercente l’attività di fabbricazione porte e finestre in legno ed in liquidazione coatta amministrativa dal gennaio di quest’anno.
Il provvedimento cautelare, emesso dal gip del Tribunale di Taranto, consegue ad una verifica fiscale eseguita nell’anno 2014 dal succitato Reparto del Corpo, all’esito della quale è stato accertato che la società ha omesso di versare ritenute certificate, operate nei confronti dei dipendenti, per un ammontare pari all’importo suindicato. Per tale omissione, il rappresentante legale fu denunziato all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’articolo 10-bis del D.Lgs. 74/2000.

Comunicato della Guardia di Finanza

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Mottola: sequestrati beni per circa un milione e mezzo di euro ad una società produttrice di porte e finestre

Il Primitivo di Manduria al 15° Forum Internazionale della Cultura del Vino

Lunedì 4 luglio a Roma in degustazione circa 70 etichette di ben 41 aziende capitane …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.