giovedì 02 Dicembre, 2021 - 3:46:48

Nasce a Lecce la “Foresta urbana”, un parco nascosto nel cuore della città

foresta_urbana_1LECCE – Si  è tenuta sabato 21 novembre la tradizionale “Festa degli Alberi” a cura del WWF Salento. La giornata è stata di fatto un’anticipazione di quella che sarà a breve l’apertura di nuovo parco urbano, nato nelle antiche cave di pietra leccese ormai dismesse, in cui il WWF, nell’ambito della Rigenerazione Urbana, sta rendendo fruibile una vera e propria “foresta urbana” originatasi da antichi orti-giardini nel cuore della città attraverso percorsi segreti e scorci inaspettati e dove la natura vegeta rigogliosa. La giornata sarà l’occasione per promuovere le buone pratiche ecologiche e prendersi cura della natura mettendo a dimora specie vegetali tipiche dell’ambiente salentino in degli spazi dove erano presenti delle piccole vecchie discariche di rifiuti ora bonificate grazie anche alla collaborazione dei proprietari. Dopo anni di abbandono i volontari del WWF stanno realizzando un importante modello di ecosostenibilità di grande valore didattico-scientifico e naturalistico.

In sintesi l’ambizioso progetto prevede: Recupero e valorizzazione storico-scientifica e paesaggistica; Realizzazione di itinerari e laboratori di progettazione partecipata didattico-scientifici e culturali; Ricerca scientifica di educazione ambientale allo sviluppo sostenibile.

Gli attivisti, soci e simpatizzanti dell’Associazione stanno gradualmente effettuando interventi per rendere l’area fruibile e aperta tutti. In circa un anno e mezzo di un grande lavoro, anche grazie all’aiuto di collaborazioni e sinergie attivate con altre associazioni e scuole, come dei gruppi di studenti dell’Istituto tecnico agrario “Columella-Presta” che vi hanno condotto uno stage, l’ex cava sta tornando a vivere e in questa pre-apertura si racconterà la sua lunga storia e le diverse anime che l’hanno abitata. L’appuntamento rientra nelle iniziative della Campagna Clima del WWF Italia, anche in virtù del notevole e importantissimo contributo che questo polmone verde offre, in silenzio, alla città.

LE FOTO

 

 

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Picchia e molesta la compagna. I carabinieri arrestano un 21enne siciliano

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Taranto hanno arrestato, per maltrattamenti in …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.