domenica 17 Ottobre, 2021 - 8:03:05

Non ce l’ha fatta l’imprenditore di Manduria che aveva tentato di impiccarsi.

mimmoMANDURIA – I medici della rianimazione dell’ospedale Casa Sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo hanno dichiarato la morte celebrale di Cosimo Perrucci, il pizzaiolo manduriano di 37 anni, titolare della pizzeria Gyros di Manduria, che lo scorso 27 agosto è stato trovato impiccato all’interno della sua pizzeria. Il corpo è ora a disposizione della magistratura che dovrà dare il nulla osta per la consegna alla famiglia e i funerali. Il manduriano era stato trasferito nell’ospedale di San Pio lo scorso 2 settembre per volontà dei parenti. Dal giorno del ricovero nella terapia intensiva del Giannuzzi di Manduria, l’imprenditore che si sarebbe suicidato non ha mai ripreso conoscenza.

fonte: La Voce di Manduria

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

TARANTO – Aggredisce autista della Kyma Trasporti: identificato e denunciato dalla Polizia di Stato

Il personale della Squadra Mobile, nel giro di poche ore, ha identificato e denunciato il …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.