lunedì 08 Marzo, 2021 - 19:55:25

Nuovi vigili per la prevenzione ed il contrasto dei maltrattamenti sugli animali

Nuovi vigili per la prevenzione ed il contrasto dei maltrattamenti sugli animali

Nei giorni scorsi, presso la prefettura di Taranto, alla presenza del prefetto Antonia Bellomo, è stato sottoscritto un protocollo di intesa con i sindaci dei Comuni di Crispiano, Ginosa, e Avetrana in qualità di Ente capofila dell’Unione dei 7 Comuni delle terre del mare e del sole. Per il Comune di Crispiano erano presenti il sindaco, Luca Lopomo, il comandante della Polizia locale, Donato Greco e la consigliera comunale Valentina Mastronuzzi, curatrice del progetto.

Il protocollo di intesa è il risultato della partecipazione ad un bando del Ministero dell’Interno che ha stanziato delle risorse e selezionato i Comuni che hanno presentato i progetti migliori. «A Crispiano – spiegano dall’amministrazione comunale – arriveranno risorse che serviranno per assumere a tempo parziale e determinato un nuovo vigile che si occuperà dei controlli sulla microchippatura dei cani padronali, controllerà a tappeto Masserie e Aziende Agricole e potenzierà tutti i servizi per contrastare il maltrattamento degli animali». Un’ottima notizia per la comunità Crispianese, l’ennesima dopo i 10.000 euro per le ecofeste ed i 22.500 euro per l’infopoint. «Ancora una volta – afferma il sindaco di Crispiano, Lopomo – il nostro Comune si distingue in tutta la provincia per la qualità dei progetti che candida. Sono solo due infatti i Comuni della provincia di Taranto assegnatari singolarmente di queste risorse, e ci fa particolarmente piacere la compagnia del Comune di Ginosa a guida 5 Stelle come noi con il sindaco Vito Parisi.

Il terzo assegnatario è il Comune di Avetrana, ma in qualità di Ente capofila dell’Unione dei 7 Comuni del Mare e del Sole. Un ringraziamento particolare si deve alla consigliera Valentina Mastronuzzi che fin dall’inizio, con grande determinazione e perseveranza, ha curato, insieme agli uffici preposti, l’individuazione, la stesura, e l’iter procedurale del progetto, fino al risultato positivo dell’aggiudicazione. Sono ancora tante le cose da fare e da mettere a posto – conclude il sindaco – ma la strada intrapresa è quella giusta, fatta di tanto lavoro giornaliero, entusiasmo, passione e genuino spirito di servizio».

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

  Lawrence Monsanto Ferlinghetti, comparso recentemente, è una linea che diventa interlinea tra ricerca, tradizione …