martedì 28 Settembre, 2021 - 8:32:50

Operazione “Japan”: la Polizia di Stato rintraccia e arresta il capoclan

TARANTO – Alle prime ore di ieri mattina, il personale della Squadra Mobile ha rintracciato ed arrestato un 61enne pregiudicato , considerato a capo di un clan, che si era reso latitante dal 25 maggio scorso quando la Squadra Mobile di Taranto nell’operazione “Japan” sgominò un articolato sodalizio criminale, che operava al Quartiere Paolo VI ed aveva ramificazioni nei vicini Quartieri Tamburi e Città Vecchia.

Dopo circa 100 giorni di incessanti indagini, i poliziotti, all’alba di questa mattina, hanno bussato alla porta di un appartamento sito in un condominio del Quartiere Tamburi dove l’uomo si nascondeva.
Il ricercato è stato accompagnato presso la casa Circondariale di Lecce.
Non si ferma l’attività degli investigatori, per far luce su eventuali fiancheggiatori che hanno favorito il 61enne pregiudicato in questi tre mesi di latitanza.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

CONTO ALLA ROVESCIA PER IMMAGINA 2021, IL GRANDE EVENTO DI 50&PIÙ IN PROGRAMMA DAL 12 AL 21 CASTELLANETA MARINA (TA)

Nove giorni di competizioni sportive e canore e di laboratori formativi informatici dedicati agli over …