sabato 22 Giugno, 2024 - 15:16:22

Parte Primitivo di Manduria Wine Experience, il progetto enoturistico tra Consorzio di Tutela, aziende socie e strutture ricettive

Parte Primitivo di Manduria Wine Experience, il progetto enoturistico tra Consorzio di Tutela, aziende socie e strutture ricettive

Parte Primitivo di Manduria Wine Experience, il progetto enoturistico ideato dal Consorzio di Tutela che vuole offrire nuove esperienze ai wine lover e aumentare il coinvolgimento tra le cantine e le strutture ricettive in uno dei territori unici come quello del Primitivo di Manduria, terra di accoglienza e del buon bere italiano per antonomasia.

Il progetto si propone di valorizzare e sostenere le aziende socie del Consorzio di Tutela inserendole nei circuiti degli esercenti che si occupano di ospitalità all’interno dell’areale di produzione. La partecipazione al progetto è gratuita e vedrà il lavoro sinergico di squadra tra Consorzio di Tutela, aziende socie e le strutture ricettive.

Le strutture consegneranno ai turisti materiale informativo della proposta enoturistica e la lista delle aziende partecipanti in formato elettronico e le cantine, a loro volta, garantiranno ospitalità, visite guidate e la vendita di Primitivo di Manduria ad un prezzo speciale.

Il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria, a sua volta, si occuperà della promozione del progetto pubblicando l’operazione sui propri canali social e news dedicate alle aziende aderenti e alle strutture ricettive sul proprio sito web.

L’obiettivo di Primitivo di Manduria Wine Experience è quello di destagionalizzare l’enoturismo attraverso la promozione e la valorizzazione del territorio dell’areale di produzione del Primitivo di Manduria al fine di creare un asset strategico che ne aumenti non solo la visibilità ed il prestigio ma soprattutto l’opportunità di far diventare il territorio una “wine destination” esaltandone il brand “Primitivo di Manduria” al fine di creare intorno ad esso un vero e proprio marketing turistico.

“Negli ultimi anni nel nostro territorio, accanto alla produzione enologica di altissima qualità, si è fatta strada una forma di turismo strategico per lo sviluppo della nostra vitivinicoltura. – spiega Novella Pastorelli, presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria – Le ricerche di settore evidenziano chiaramente che una buona percentuale di turisti viene indirizzata in cantina grazie alle strutture ricettive limitrofe come alberghi, ristoranti ed enti di promozione locali, che possono rivelarsi i migliori alleati per attrarre i turisti. Siamo convinti che nel co-marketing territoriale vi siano grandi opportunità ed è per questo che abbiamo ideato e progettato Primitivo di Manduria Wine Experience”.

“Le nostre cantine hanno un altissimo potenziale da esprimere e il territorio della nostra DOP è un luogo con un immenso patrimonio vitivinicolo, naturalistico, storico e culturale. – conclude Pastorelli – Dobbiamo lavorare più in sinergia perché l’enoturismo è un volano fondamentale per la crescita del nostro comparto. Dobbiamo generare reciproca utilità tra operatori che insistono, lungo filiere diverse, su uno stesso territorio”.

Le cantine associate al Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria e le strutture ricettive che vogliono aderire o avere maggiori informazioni sul progetto Primitivo di Manduria Wine Experience, possono contattare il numero 099.9796696 o inviare una email a info@consorziotutelaprimitivo.com.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …