sabato 20 Luglio, 2019 - 18:48:09
Home > Amici a quattro zampe > Parto per la vacanza “A chi affido Fido?”

Parto per la vacanza “A chi affido Fido?”

Sei in partenza per le vacanze e cerchi qualcuno a cui affidare il tuo amico a 4 zampe?
Sei alla ricerca di un asilo che ti aiuti mentre sei a lavoro?
Ecco qualche consiglio utile nella scelta giusta per te e per il tuo cane.

Pensione o Asilo per cani

Qual’è la differenza?

Cerchiamo di fare chiarezza: la pensione per cani e l’asilo sono due cose diverse.

La pensione per cani: si tratta di un luogo dove i cani possono rimanere per un tempo, più o meno lungo, sia il giorno che la notte. Si tratta a volte di ad abitazioni ad uso privato e altre volte di strutture adibite esclusivamente a pensione. Ci sono pensioni molto diverse tra loro sia per quanto riguarda gli spazi per il soggiorno, sia per il tempo che viene effettivamente dedicato agli ospiti a 4 zampe presenti.

L’asilo per cani, invece, che in molti paesi stranieri è ormai ben conosciuto, è arrivato in Italia solo da una decina di anni, si chiama così non a caso. Infatti nasce con l’intento di proporre un asilo (come quello per cuccioli di umano!!) dove il tuo amico fido possa socializzare e imparare le regole della socialità e della convivenza e possa impegnarsi in attività interessanti e formative. L’asilo per cani è aperto solo in orario diurno.

Come scelgo il luogo migliore per il mio cane?

Innanzitutto devi cercare un professionista serio, una struttura organizzata e qualificata. Ci sono molte pensioni e asili per cani, ma è importante fare una scelta oculata. Per farlo puoi chiedere aiuto ad un educatore cinofilo.
Dopo aver fatto una scelta recati nella struttura direttamente, in questo modo avrai la possibilità di capire se gli spazi sono adeguati, se c’è un area all’aperto, dove e quante sono le cucce per dormire, quanti cani può ospitare quell’ambiente. Inoltre potrai informarti sulle persone che lavorano lì, capire se sono adeguatamente formate e preparate. E capire quali saranno le attività proposte al tuo cane.
Far convivere 2 o più cani non è per niente scontato ed è importante che a gestire tutto il percorso ci siano educatori cinofili qualificati. La pensione e l’asilo per cani non dovrebbero essere semplicemente dei “parcheggi per cani” ma dei luoghi in cui il cane possa imparare a socializzare e magari fare delle attività interessanti (giochi problem solving, ricerca olfattiva, mobility e passeggiate ovviamente).

Quando ritieni di aver trovato ciò che fa al caso tuo ricorda che dovrai seguire un percorso di abituazione graduale prima di affidare il tuo cane per molte ore consecutive. Ovviamente se la persona a cui ti sei rivolto è seria e competente ti guiderà nella maniera corretta.

Quando non puoi portare con te il tuo amico peloso e hai bisogno di affidarlo a qualcuno è importante organizzarsi in anticipo e assicurarsi per quanto possibile che avrà un soggiorno sicuro e piacevole. Rivolgiti a professionisti qualificati e diffida di dog-sitter dell’ultimo minuto.

Buona vacanza ad entrambi!

Francesca Adduci, Istruttore Cinofilo

In collaborazione con  DobreDog

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Rapina al Mobilificio Magrì Arreda, arrestato a Oria il secondo presunto rapinatore. I dettagli dell’arresto

Dopo un’ennesima rocambolesca fuga, è stato arrestato il secondo presunto autore della rapina a mano …