sabato 27 Febbraio, 2021 - 18:50:07

Paura a Foggia, malviventi incappucciati entrano in asilo spaventando i bambini

Paura a Foggia, malviventi incappucciati entrano in asilo spaventando i bambini

FOGGIA – Due malviventi incappucciati hanno fatto irruzione nella scuola per l’infanzia ‘Angela Fresu’ a Foggia, quando i bambini erano in classe, e hanno messo a soqquadro l’aula mentre i piccoli piangevano terrorizzati e le maestre urlavano per la paura. E’ la sesta volta dall’inizio dell’anno che malviventi si introducono nella stessa scuola e, con le stesse modalità, terrorizzano bambini e insegnanti ma non portano via nulla. L’ultimo episodio si è verificato il 25 gennaio.

Secondo quanto riferito dai presenti, i malviventi che oggi si sono introdotti da una finestra sul retro dell’edificio erano armati ma i carabinieri, che stanno indagando, non confermano. “Abbiamo trovato i nostri bambini impauriti, tremavano”, racconta un genitore. “Le maestre hanno fatto da scudo umano per proteggerli”, afferma la mamma di due piccoli alunni.

ANSA

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

  Lawrence Monsanto Ferlinghetti, comparso recentemente, è una linea che diventa interlinea tra ricerca, tradizione …