lunedì 19 Agosto, 2019 - 1:41:24
Home > Cultura e Eventi > Il Libro > Per Canti e Cantine – NOTE DI UN VIAGGIO ENOFONICO IN SALENTO

Per Canti e Cantine – NOTE DI UN VIAGGIO ENOFONICO IN SALENTO

Per Canti e Cantine NOTE DI UN VIAGGIO ENOFONICO IN SALENTO

Per Canti e Cantine
NOTE DI UN VIAGGIO ENOFONICO IN SALENTO
AUTORI: Pino De Luca
COLLANA:
E(t)nogastronomica
ARGOMENTO: Vino, Vaiggio, Musica, Costume e società

Talvolta, ricette straordinarie contano pochi, semplici ingredienti.
Prendete un viaggio lento in quell’estremo lembo d’Italia che, nonostante le superstrade incompiute e altre ferite, sa ancora regalare squarci di pura bellezza.
Aggiungete l’attenzione alla terra – rossa e feconda o calcarea e sitibonda, battuta da un vento odoroso – in cui gli alberelli affondano intrepidi le proprie radici.
Mescolate piano, usando il dovuto rispetto alla fatica e alla sapienza dell’uomo, dosando la cura di una tradizione millenaria e la simpatia per il coraggio dell’innovazione.
Guarnite con le note di una canzone, popolare o colta, malinconica o giocosa, notissima o dimenticata; perché dalla notte dei tempi il canto, la musica e la danza sposano il vino in ogni festa degna di questo nome.
Infine gustate: si raccomandano animo scevro da pregiudizi, sensi tesi a cogliere ogni sfumatura, aggettivazione esuberante e mente capace in egual misura di analisi e d’abbandono.
Il risultato è questo consapevole e appassionato atto d’amore per la vite e per la vita, ché “viviamo tempi tristi e amari, sarebbe un crimine non provare ad attenuarne il peso”.

La Casa Editrice
KURUMUNY

ISBN 978-88-98773-07-7 

PUBBLICATO IL: 21-07-2014 

cm. 14×17 

148 PAGINE,

€ 12,00 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Caporalato, CIA Due Mari: “Ecco come innescare un circolo virtuoso”

Articolato documento consegnato dall’organizzazione nell’incontro in Prefettura  “No allo sfruttamento e all’ipocrisia: le aziende siano …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.