mercoledì 20 Novembre, 2019 - 9:44:53
Home > La Voce > Locali > Porto turistico di Campomarino “Marina di Maruggio”: situazione di degrado ambientale igienico sanitario e paesaggistico!

Porto turistico di Campomarino “Marina di Maruggio”: situazione di degrado ambientale igienico sanitario e paesaggistico!

DSCN9495
Foto: M. Carrieri

Campomarino di Maruggio – “Nei giorni scorsi mi sono giunte molteplici segnalazioni inerenti il degrado in cui versa da alcuni mesi ormai, l’insenatura del “porto turistico”di Campomarino.” Incomincia così la nota stampa inviata alla nostra redazione dall’ ambientalista Mimmo Carrieri che segnala lo stato di degrado ambientalee igienico-sanitario che versa al porto di Campomarino di Maruggio. “Dopo essermi recato sul posto – scrive Carrieri –  posso affermare che effettivamente la situazione rispetto a come mi era stata rappresentata e di gran lunga peggiore sia sotto l’aspetto del degrado paesaggistico che ambientale e igienico sanitario. Oltre ad un tratto consistente di sabbia che è interessato da cespugli di erbacce infestanti e da qualche pneumatico, vi è una parte della scogliera aderente al molo quasi del tutto ricoperta da rifiuti: plastiche, lattine con residui di oli motori, tubi in gomma, cassette in polistirolo (non degradabili) ecc. Non si può certo  dire che: – continua l’ambientalista – finita l’estate… finita la festa” in quanto se è pur vero che i tanti turisti e villeggianti che in estate frequentano questa meravigliosa località balneare sono andati via, è anche vero che oltre ai residenti (che sono tanti), soprattutto nei giorni festivi, considerate anche le ottimali condizioni climatiche, tantissima altra gente ama riversarsi a nella rinomata località di Campomarino a passeggiare sopra e sotto il molo e lungo l’insenatura dello specchio d’acqua, quindi: con il concetto di “anche l’occhio vuole la sua parte”, e per evitare che i cittadini continuino a proferire irripetibili impropri nei confronti di chi magari non centra nulla, saggia cosa farebbe l’Assessore all’Ambiente qualora dovesse decidere di far bonificare l’area inquinata dai “materiali speciali” che nulla hanno a che vedere con il mare “dono di madre natura.”

DSCN9489
Foto : M. Carrieri

 

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Evento di cultura fotografica “Il ritratto, il suo sguardo “

Concept di Domenico Semeraro – Organizzazione di Programma Cultura   Conosciamo gli esperti al tavolo …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.