lunedì 18 Novembre, 2019 - 9:30:09
Home > Cronaca > Precipita nel pozzo, “Pepita” salvata dai Vigili del Fuoco

Precipita nel pozzo, “Pepita” salvata dai Vigili del Fuoco

02

 

Un cane di media taglia era caduto in un pozzo, in contrada Trullo di Pezze, nelle campagne di Maruggio.

La disavventura di Pepita, questo il nome del cane, ha avuto inizio qualche giorno fa quando la sua padrona si era accorta della sua assenza. La donna non vedendolo ha iniziato a cercarlo anche perché erano già diverse ore che del suo fidato amico si erano perse le tracce. Ieri finalmente era riuscita ad individuarlo grazie guaiti emessi dall’animale. La bestiola era caduta in un pozzo senza copertura profondo alcuni metri, la sua padrona ha tentato di portarlo in superficie ma senza successo. E’ stato così che la donna ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Manduria.

A quel punto iniziata l’impresa dei pompieri che sono immediatamente intervenuti.

cane-1b

Uno degli operatori si è calato all’interno del pozzo riuscendo a raggiungere la povera cagnolina ormai  sfinita ed infreddolita, e a metterla finalmente in salvo. Pepita è stata così restituita alla sua padrona la quale ha ringraziato, in un pianto liberatorio, i vigili per la loro bravura e per il loro tempestivo intervento.

cane

Ancora una volta i vigili del fuoco hanno compiuto un bel salvataggio mostrando grandi capacità e straordinaria umanità.

 

 

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

baby pit stop biblioteca2

Maruggio: arrivano le aree “Baby Pit Stop” una sosta sicura per allattare al seno

Maruggio – Sapere di poter contare su un’area di sosta accogliente quando si è fuori …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.