lunedì 15 Luglio, 2024 - 4:38:19

Presentazione del thriller satirico: “Cosa sarei senza di me”

“Che ci fa un noto parlamentare della terza o quarta Repubblica Italiana, esponente di spicco del movimento All Star, a bordo di un gippone, guidato da uno strano capocarovana, nel bel mezzo della jungla africana, in compagnia di alcune avvenenti giovani donne, di diversa nazionalità che sembrano tutte scarsamente consapevoli della loro missione ma decise a condurla fino in fondo? Ignari ma evidentemente tutti interessati a individuare una pista precisa, le cui indicazioni sono parte dell’eredità morale di un caro amico dell’onorevole, recentemente scomparso, i componenti della missione sono, decisi a svelare un giallo inquietante, nel quale il parlamentareè stato proiettato”.

Le avventure dell’onorevole Eupremio Spezzazappe sono narrate nel thriller satirico “Cosa sarei senza di me”, scritto da Silvano Trevisani per le edizioni Radici Future. Non nuovo a questo singolare genere letterario, Trevisani torna a proporre la figura del parlamentare pugliese in una serie di esilaranti avventure, che hanno da sfondo il panorama politico italiano, sul quale… non ci resta che ridere!

Il libro sarà presentato in anteprima, martedì 25 luglio, alle 19,30 nella corte interna del Collettivo Le Onde, in via Acclavio 88 a Taranto, attraverso la lettura di alcune pagine che vedrà impegnati gli attori: Lino Conte, Massimo Cardellicchio e Floriana Airò. Introduce e coordina l’autore.

Dopo le esilaranti schermaglie parlamentari, l’onorevole Eupremio Spezzazappe, inviato a Parigi a rappresentare il governo italiano al Convegno sulle malattie infettive incontra i rappresentanti di una Ong molto singolare, il Copasba, una sigla tutta da scoprire, che si occupa della prevenzione dei suicidi e/o della loro assistenza. A differenza delle Ong più note e in Italia spesso osteggiate, questa organizzazione non governativa finisce col risultare spesso utile a quelle… governative. L’onorevole Spezzazappe stenta a capire, ma questa come vedremo è una caratteristica connaturata nelle sue peculiarità, ma anche lui deve fare i conti con qualcosa che, naturalmente, ignorava… come la gran parte delle cose di cui si occupa normalmente.

Le avventure di Eupremio Spezzazappe ci porteranno a incontrare molti personaggi noti e/o riconoscibili, che allietano le giornate degli elettori italiani. E non soltanto. E che comunque sono scelti dalle urne, nonostante tutto.

“L’invito – si legge sulla locandina – è valido solo per chi è in grado di pensare e sorridere insieme”.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

0001

Festa Patronale di Maruggio: Celebrazioni il 13 e 14 Luglio

  Festa Patronale a Maruggio: Celebrazioni in onore di San Giovanni Battista e San Cristoforo …